Auricolari per lo sport

Se stai pensando di acquistare un paio di auricolari sportivi ma ti senti più perso di un pupazzo di neve nel deserto, non preoccuparti. In questo articolo abbiamo selezionato e analizzato i migliori auricolari sportivi.

Una cosa è chiara: quando pratichi uno sport, la mobilità e il senso di libertà sono essenziali.
Quindi, riteniamo che un buon auricolare wireless sia la scelta migliore. Tuttavia, se quello che stai cercando sono auricolari cablati per fare sport, in questa lista ti presentiamo quelli che pensiamo essere i migliori.

Nella nostra lista dei migliori auricolari sportivi analizzeremo i pro e i contro di ogni modello.
La resistenza all’acqua, se tengono bene o se sono suscettibili di cadere, la qualità del suono, la compatibilità del Bluetooth con altri dispositivi (telefoni cellulari, lettori audio …) oltre alle dimensioni, al comfort e al prezzo.

  • Guida alla scelta degli auricolari sportivi
  • Come per scegliere auricolari per lo sport
  • Bose SoundSport
  • Philips ActionFit SHQ 3200
  • JBL Synchros Reflect-l
  • Sony Walkman NWWS 413
  • Guida alla scelta degli auricolari sportivi

    Per iniziare vogliamo mostrarti gli aspetti fondamentali che dovresti prendere in considerazione quando scegli un auricolare sportivo. Dobbiamo considerare che di solito stiamo sudando intensamente con gli auricolari nelle orecchie mentre ci alleniamo per strada, su una pista all’aperto, in una palestra o in un campo sportivo.

    Per fare una buona scelta le variabili di base da considerare sono le seguenti:

    • Design: i materiali devono resistere alle condizioni di un allenamento esterno come: resistenza al sudore, all’acqua, al fango o alla polvere. D’altra parte, vorremmo indossare auricolari non solo funzionali, ma anche eleganti e perché no, belli e appariscenti.
    • Qualità del suono: è importante che gli auricolari riproducano i nostri brani preferiti nel modo più chiaro possibile.
      Il rinforzo di bassi e acuti regalerà piacevoli sensazioni e sarà una motivazione importante per tenerci concentrati. In alcuni casi vorremmo rimanere isolati dal rumore esterno e in altri saremo interessati a percepirlo per evitare rischi. Di ogni modello vi diciamo quali hanno un isolamento esterno e quali no.
    • Batteria: nel caso di auricolari wireless vogliamo che la batteria abbia una autonomia sufficiente per praticare il nostro sport senza preoccuparci della ricarica. Se, al contrario, non si desidera essere legati alla carica, allora l’opzione degli auricolari cablati , sono la vostra scelta migliore.
    • Comfort: è essenziale evitare le distrazioni causate da auricolari che cadono mentre ci alleniamo o che non sono abbastanza confortevoli da causarci disagio.
    • Compatibilità: abbiamo bisogno che gli auricolari siano compatibili con le principali marche di dispositivi mobili come Apple o Android Samsung e che tutti i controlli funzionino a dovere. Inoltre, abbiamo bisogno dell’abbinamento Bluetooth per gli auricolari wireless .

    Come per scegliere auricolari per lo sport

    Sicuramente penserai che l’unica cosa che differenzia un buon auricolare da uno economico è che non cadano mentre corriamo o facciamo sport. Niente è più lontano dalla realtà.
    Sebbene nelle cuffie Bluetooth questo sia un fattore molto importante, la verità è che negli ultimi anni ci sono state molte innovazioni in questo senso. I produttori sono stati attenti ad apportare miglioramenti e innovazioni alle cuffie sportive e alle cuffie da corsa. Sintetizziamo, ora, alcuni suggerimenti per scegliere i migliori auricolari sportivi:

    • Si consiglia di acquistare un auricolare Bluetooth.
      La verità è che eliminare l’intreccio dei cavi e il loro peso che fa cadere costantemente le cuffie durante la corsa aiuta molto a concentrarsi sull’esercizio senza doverli aggiustare ogni minuto.
    • Acquista auricolari con gli accessori che aiutano a migliorare la fissazione: ci sono alette interne che consentono di fissare le cuffie all’interno dell’orecchio. Altri accessori, fanno sì che le cuffie siano fissate per correre verso il contorno esterno dell’orecchio.
    • Comprare auricolari wireless per correre con una buona presenza nei toni bassi è sempre una buona idea.
      In questo modo sarà più facile seguire il ritmo e trovare quella motivazione extra.
      A questo proposito, ti raccomandiamo Power Beats 3 Wireless .(guida sulle migliori cuffie Beats)
    • Se stai cercando auricolari Bluetooth, è importante guardare il tipo di banda e il posizionamento della batteria.
      Alcuni marchi hanno una fascia regolabile che evita di avere un peso in più durante i movimenti.
      Altre marche posizionano la batteria nella stessa banda e può essere scomodo avere il peso della batteria.
    • Consigliamo una fascia regolabile e una batteria ben fissa, con una clip o meglio ancora, posizionata all’interno delle cuffie.

    Se si preferisce acquistare un auricolare cablato a buon mercato, ci sono alcuni trucchi che possono tirarti fuori dai guai quando ti stai allenando.
    Ad esempio:
    Se si dispone di un auricolare da corsa cablato , è possibile provare a passare il cavo dietro l’orecchio in modo che l’auricolare sia invertito. Questo può convertire auricolari convenzionali in un paio di cuffie per lo sport.
    Un altro consiglio è quello di acquistare alcune clip economiche per fissare ciascuno dei cavi (orecchio destro e sinistro) al collo della camicia, in questo modo il peso del cavo non farà scivolare gli auricolari.

    Bose SoundSport

    Bose ha guadagnato un posto d’onore nel segmento degli auricolari sportivi. Sia wireless che cablati che wireless (con tecnologia Bluetooth). È possibile trovare Bose SoundSport (con cavi) in 5 colori diversi.

    Design

    BoseSound Sport ha la tecnologia In-Ear Bose StayHear che fornisce una presa salda sul condotto uditivo e il contorno interno dell’orecchio. Sebbene non abbiano supporto esterno, sono abbastanza comodi grazie al materiale morbido in silicone. Sono anche confortevoli, adattandosi perfettamente alla forma dell’orecchio e del condotto uditivo.

    Sono dotati di una protezione che respinge l’acqua, il sudore e la polvere. Disponibili due opzioni compatibili per Apple e Android. Con entrambi i modelli è possibile rispondere alle chiamate, avanzare o riavvolgere i brani e controllare il volume dal suo controllo integrato al cavo, sul lato destro.
    Una buona scelta di cuffie per la corsa.

    Suono

    La qualità del suono è la forza del BoseSound Sport: bassi molto buoni e alti acuti. Se non stai cercando cuffie wireless questa è un’ottima opzione. Anche l’isolamento dai rumori esterni è soddisfacente.

    Comfort

    Il controllo integrato di questi auricolari sportivi è ben congeniato. I pulsanti sono comodi e molto facili da raggiungere, questo è particolarmente utile se non vogliamo perdere il ritmo mentre avanziamo un brano, rispondere ad una chiamata o chiedere qualcosa a Siri, Cortana o Alexa.

    Conclusione

    Crediamo che siano i migliori auricolari sportivi con filo in relazione al prezzo di qualità.
    Forse il prezzo potrebbe sembrarti un po ‘alto, ma Bose è molto apprezzato per la qualità dei materiali e il design. Inoltre, anche il marchio ha ill suo prezzo. Tuttavia, partendo dal presupposto che pagherai di più inizialmente, se ti prendi cura di BoseSound Sport,  a lungo termine, risparmierai denaro.

    Philips ActionFit SHQ 3200

    Quando parliamo di dispositivi popolari tra gli amanti della corsa, dobbiamo fare una menzione speciale al Philips Actionfit SHQ 3200. Pur non essendo wireless, questo auricolare sportivo ha ottime caratteristiche.

    Design

    Attraente e innovativo, gli auricolari Philips Actionfit SHQ 3200 sono costruiti in Kevlar (come i caschi dei piloti di Formula 1). Questo materiale sintetico conferisce maggiore impermeabilità, durata e resistenza. Sono anche ultraleggeri. Il loro peso non supera gli 8 grammi circa. Stupefacente!!. Sono disponibili in grigio, verde, rosa e arancione.

    Comfort

    Philips 3200 Actionfit porta degli adattatori in materiale morbido per tenerli dietro il padiglione dell’orecchio. Li fa rimanere fermi nelle orecchie. Naturalmente, il cavo di questi auricolari sportivi può interferire se si fanno improvvisi cambi di direzione della testa come accade ad esempio nel crossfit.
    Sono dotati di terminali in tre misure: grande, medio e piccolo. L’adattatore per la pinna delle orecchie può essere rimosso.

    Suono

    Ha un interessante rinforzo del basso che conferisce profondità al suono. La tenuta fornita dai terminali morbidi nel modello intra-orecchio (in-ear) è molto buona. Un suono accettabile per auricolari sportivi a basso costo.

    Conclusione

    La cosa migliore di questo dispositivo è che sono molto economici. Sono perfetti per quei sportivi che non si preoccupano di indossare un cavo durante l’allenamento e vogliono risparmiare qualche soldo. E con questa opzione risparmierai un bel po ‘di soldi e avrai degli auricolari per fare sport resistenti al sudore e all’acqua.

    JBL Synchros Reflect-l

    All’interno della gamma sportiva di JBL possiamo trovare questi auricolari sportivi con cavo. È un’opzione conveniente per gli amanti di questo marchio.

    Design

    Semplice, con supporto interno (come la maggior parte delle cuffie sportive). Colori sportivi: verde, blu, fucsia e il classico colore nero. Progettato con materiale riflettente, molto utile per ciclisti o corridori notturni.
    Il cavo piatto non è usuale, anche se bisogna riconoscere che ne hanno approfittato riflettendo i loro colori e aiutando il cavo a non ingarbugliarsi, come tutti gli auricolari sportivi ha una protezione di base per il sudore e l’acqua. Ha dei magneti all’esterno delle cuffie da appendere al collo quando non li usi, un dettaglio che abbiamo trovato geniale e che gli ha dato un punto. Accesso Premium all’applicazione mobile MapMyFitness. Con questa app puoi monitorare i tuoi progressi nella corsa o sul percorso se sei un ciclista o pratica il trekking in montagna.

    Suono

    Abbastanza chiaro Il suono è ben bilanciato, anche se presenta un’enfasi sugli alti e bassi, con il suo caratteristico JBL PureBass. Questo ti dà un buon vantaggio rispetto alla concorrenza.

    Conclusione

    Le JBL Synchros Reflect-l sono dei buoni auricolari sportivi. Offrono una qualità del suono abbastanza decente con un profilo bilanciato, in particolare per gli atleti. Stanno benissimo e possono essere usati in sicurezza per correre, andare in palestra o andare in bicicletta.

    Sony Walkman NWWS 413

    Finora, i dispositivi a tenuta stagna che abbiamo presentato erano appena un po ‘sott’acqua, quanto bastava per lavarli sotto il rubinetto. L’auricolare sportivo Sony Walkman NWWS 413 sono l’ideale per ascoltare musica mentre nuoti. Questi caschi da nuoto supportano immersioni fino a due metri. È vero che non sono progettati per immergersi, ma sono più che sufficienti per un duro allenamento in piscina.

    Questi auricolari MP3 Sony sono indipendenti. Cioè, non sono bluetooth o collegati al cellulare o altro dispositivo. Hanno tra 4 Gb e 8 Gb di capacità di archiviazione, che non è male per scaricare più di un centinaio di canzoni. Ora grazie alla miniaturizzazione dei pezzi abbiamo tutti i circuiti elettronici di un lettore musicale in una porzione minima di spazio e inoltre, possiamo immergerlo nell’acqua. Ti ricordi il leggendario Sony Walkman? Se sei un po ‘vecchio, sicuramente rebobinásteis più di un nastro con la penna. Il padre di tutti i lettori musicali portatili è stato un passo da gigante per tutti gli amanti della musica. Era l’antenato del disckman e l’Apple iPod. Per coloro che non hanno conosciuto questo tesoro del Giurassico, vi lasciamo una testimonianza di archeologia musicale. Dai un’occhiata a questo video eccitante che abbiamo trovato su YouTube ?. …… … ..Dopo questo spasso di umorismo, continuiamo ad analizzare questo gioiello di cuffie da nuoto che è il Sony Walkman NWWS 413

    Design

    Il design del Sony Walkman NWWS 413 è sembrato quadrato e un po ‘pesante (36 grammi). Forse sono un po ‘grandi (non dobbiamo dimenticare che sono un music player) ma i loro colori semplici e monocromatici danno un tocco elegante che è cool. Con questi auricolari sportivi gli amanti della Sony troveranno cuffie di buona qualità sonora perfetti per il nuoto, la corsa e altri sport.

    Batteria

    La durata della batteria di questi auricolari Sony non è male: 8 ore di musica continua. Inserire entro la durata media per cuffie wireless. Consigliato, soprattutto nella categoria di auricolari per il nuoto.

    Conclusione

    Sony è un marchio caratterizzato da un buon rapporto qualità-prezzo e NWWS 413 Walkman è un eccellente esempio. Il suo prezzo sembra abbastanza competitivo, soprattutto per il segmento acquatico.

    error: Content is protected !!