Caricabatteria Wireless

La ricarica wireless sta diventando sempre più comune negli ultimi telefoni Android e persino negli iPhone.
L’attuale line-up di Apple e molti telefoni Android di punta supportano uno standard di ricarica wireless noto come Qi (pronunciato ‘chee’) e puoi utilizzare uno qualsiasi dei caricabatterie wireless che abbiamo elencato qui con il tuo telefono.

Esistono diversi caricatori wireless e tutti a prezzi diversi. Quindi può essere difficile sapere quale acquistare.
Alcuni hanno capacità di ricarica più veloci, ma non sono compatibili con tutti i telefoni. Quindi vale la pena controllare ciò che il tuo telefono supporta.
Ad esempio, gli iPhone supportano fino a 7,5 W., mentre alcuni telefoni Samsung supportano fino a 15 W. I nuovi telefoni in arrivo nel 2019 potrebbero portare questo ancora oltre, con alcuni promettenti fino a 27 W.

La maggior parte dei caricabatterie wireless afferma di essere “veloce” ma vale la pena verificare la potenza effettiva. Cerca 7,5 W o più per la ricarica velocemente.
Detto questo, alcuni telefoni più vecchi o più economici non si ricaricano più velocemente a 7,5 W rispetto a 5 W.

Ma oltre a ciò, sono tutti in gran parte simili, quindi il fattore decisivo potrebbe dipendere dal prezzo e dal design. Alcuni potrebbero essere in grado di caricare più dispositivi contemporaneamente e altri avranno funzionalità aggiuntive come un supporto o un supporto per auto o persino un posto dove tenere le penne!

1. ESR Lift caricabatterie wireless

Questo caricabatteria wireless affidabile ed economico di ESR è ideale per la tua scrivania o comodino. Non viene fornito con una presa a muro, ma accoppia il cavo USB-C con un mattoncino di ricarica da 10 W e può caricare rapidamente i dispositivi QuickCharge 2.0 e 3.0.

Funziona anche con mattoncini da 7,5 W e 5 W, quindi funzionerà con qualsiasi telefono compatibile con Qi: tutti gli iPhone e i telefoni Galaxy S con supporto in vetro. Una comoda spia sulla base rimane blu quando un telefono si sta caricando e lampeggia in rosso se non è allineata correttamente.

Conveniente, semplice ed efficace.

2. SanDisk iXpand caricatore wireless

Il backup di foto e video a piena risoluzione dal telefono è un lavoro ingrato a meno che non si desideri pagare l’archiviazione su cloud. Per risolvere questo problema, SanDisk ha realizzato questo caricabatterie Wireless combinato con un SSD integrato da 128 o 256 GB. Quando si inserisce il tuo telefono compatibile su di esso, lo caricherà contemporaneamente (fornendo 10 W) e copierà tutte le foto, i video e i contatti di cui non è già stato eseguito il backup.

Puoi condividere iXpand con altri, ma per mantenere separati i tuoi backup, dovrai creare account gratuiti all’interno dell’app iXpand Caricatore. Sul retro è presente una porta micro USB in modo da poter trasferire le foto e i video di cui è stato eseguito il backup su PC o laptop nel caso in cui iXpand si riempia completamente.

L’app è necessaria per connettere il dispositivo alla rete Wi-Fi, ma mostra anche lo stato del backup e della ricarica e offrirà anche di liberare spazio sul telefono eliminando tutto ciò di cui è stato eseguito il backup.

3. Dodocool Fast caricabatterie wireless

Non puoi sbagliare con questo caricabatterie wireless da 10 W di Dodocool.
Non solo è veloce, ma è il caricabatterie wireless “veloce” più economico nella nostra guida.

Un caricabatterie di forma quadrata con angoli arrotondati morbidi, il Dodocool è rifinito in una superficie opaca antiscivolo con un anello di gomma a forma di C che incolla davvero il tuo telefono in posizione.

La ricarica inizia istantaneamente quando si posiziona uno smartphone compatibile in alto e viene utilizzato solo un piccolo LED verde per farti sapere che funziona: inclina il telefono verso destra e non c’è alcuna possibilità che ti mantenga sveglio in una stanza buia.

Con un peso di soli 69 g e uno spessore di soli 10 mm, questo caricabatterie wireless veloce è il compagno di viaggio ideale. Il calore viene dissipato dal fondo, dove quattro strisce di gomma lo tengono fermo  sul piano di appoggio.

4.Aukey Graphite 10W caricatore wireless

Veloce e relativamente economico a soli £ 23,99 da Amazon, questo caricabatterie wireless Aukey è un modello da 10 W che ha ottenuto un premio punto rosso per il suo design.

Ultra-compatto e quasi a ciottoli, con una finitura nera opaca liscia e un anello esterno in metallo argento, l’Aukey sembra infinitamente migliore di alcuni caricabatterie wireless che abbiamo visto. Un piccolo LED in alto ti consente di sapere se funziona come dovrebbe. Se è verde, tutto bene.

Il caricatore wireless misura 87x87x12mm e 128g.

Quattro piedini in gomma sul fondo lo mantengono stabile sulla scrivania, mentre un cavo USB-C da 1 m si inserisce discretamente nella parte posteriore.

Tutti i prodotti Aukey hanno anche una garanzia di 24 mesi, che offre tranquillità.
Verifica il prezzo su Amazon

5. Choetech Dual Fast caricatore wireless

Coloro che stanno ancora aspettando l’arrivo dell’AirPower di Apple dovrebbero dare un’occhiata al caricabatterie wireless rapido Fast Choetech. Non solo è disponibile ora, ma è probabilmente molto più economico.

Sebbene il caricabatterie Choetech sia disponibile su Amazon US a $ 52,99, non è ancora disponibile sul sito del Regno Unito. Per il miglior rapporto qualità-prezzo dovresti acquistarlo direttamente da Choetech, dove costa $ 39,99 (circa £ 30).

Nonostante sia in grado di caricare due dispositivi compatibili QI contemporaneamente, grazie a cinque bobine nascoste all’interno, il caricabatterie Choetech non è eccessivamente grande o ingombrante. È un dispositivo elegante con una parte superiore a maglie nere non dissimile da quella di un altoparlante, ma molto più sottile – in realtà non è molto più grande di molti dei telefoni di punta di oggi.

In effetti, con due smartphone in alto non c’è molto spazio per giocare con il modo in cui sono posizionati, ma con un solo telefono per caricare scoprirai che puoi buttarlo giù da qualsiasi angolazione per la massima comodità. Il pad funzionerà fino a 4 mm di distanza dal telefono, ma non è consigliato per altri dispositivi Qi come auricolari wireless e smartwatch.

Mentre AirPower alla fine ti permetterà di caricare fino a tre dispositivi wireless, questo pad ne gestirà due. Può emettere 5W, 7.5W o 10W a seconda del dispositivo. Si noti che per ottenere la massima carica su entrambi i dispositivi dovrà essere collegato a un caricabatterie rapido tramite la sua connessione USB-C.

Il design è minimale, ma funzionale. Un piccolo LED nella parte anteriore ti fa sapere che funziona senza illuminare la stanza e troverai delle prese d’aria nella parte inferiore per aiutare a dissipare il calore. Anche qui ci sono strisce di gomma per aiutare la presa su una superficie piana.

Il caricabatterie wireless Choetech viene fornito con una garanzia di 18 mesi per la massima tranquillità.

6. Belkin Boost Up caricabatterie Wireless

Se desideri un caricabatterie wireless veloce, Belkin è a portata di mano con la sua gamma di pad Boost Up.

Mentre alcuni sono 7,5 o addirittura 5 W, il caricabatterie Boost Up è 15 W che ti dà un tempo di ricarica wireless molto più veloce. Assicurati solo che il tuo dispositivo supporti anche la ricarica rapida via wireless per ottenere il massimo beneficio.

Questo modello è per telefoni Samsung ma utilizza la tecnologia Qi in modo da poter caricare anche altri dispositivi come iPhone – solo a una potenza inferiore a 15W.

Il pad stesso presenta un LED, una superficie morbida per evitare graffi e funzionerà anche con una custodia sul telefono (fino a 3 mm). È anche ampio e stabile, inoltre l’anello in rilievo indicava l’area di ricarica.
Verifica il prezzo su Amazon

7. Anker PowerWave 7.5W Pad

Anker è uno dei nomi più noti nella tecnologia di ricarica economica, ma questo caricabatterie wireless Qi è un po ‘più costoso di alcuni degli altri esempi nella nostra lista. Perché?

Una delle cose che ci piace di più di questo caricabatterie wireless è che si rivolge a tutti e può davvero aumentare la velocità quando sei di fretta.

Supporta la ricarica wireless da 7,5 W per gli ultimi iPhone, ma può anche supportare la ricarica da 10 W più veloce di alcuni telefoni Android come quelli di Samsung. Se ciò non è ancora sufficiente, il caricabatterie in bundle (di per sé non è sempre un dato) è un modello Quick Charge 3.0 che aumenterà significativamente la tua potenza mobile in breve tempo.

Potresti pensare che i pad di ricarica wireless siano più o meno gli stessi, a parte la quantità di energia che possono indirizzare al tuo telefono. Questo Anker è progettato meglio della maggior parte, tuttavia, con una ventola nella sua base che assicura che non si surriscaldi mai, indipendentemente da quanto tempo lasci il telefono per caricarsi.

Ha anche una superficie opaca che impedirà al telefono di cadere accidentalmente dalla sua superficie e una piccola luce a LED che non sarà invadente di notte. Può caricare attraverso custodie fino a 5 mm.

8.RavPower Fast Wireless

Il pad di ricarica Fast Wireless di RavPower è molto simile a quello sopra di Anker. È un po ‘più economico, ma offre la stessa potenza di 10 W per i telefoni che lo supportano.

Per l’iPhone X (e iPhone 8 con l’ultimo aggiornamento iOS) emetterà 7,5 W, il che significa un tempo di ricarica da vuoto di circa tre ore.

Funzionerà solo con l’adattatore di rete incluso, ma quell’adattatore supporta anche QC 3.0 (di nuovo come l’Anker), quindi può fornire fino a 24 W a telefoni compatibili come Google Pixel e Sony Xperia XZ2.

Non ci sono fan, quindi non ti infastidirà e non abbiamo avuto problemi con il surriscaldamento durante i nostri test. Un anello di gomma aiuta anche a mantenere il telefono in posizione.

Una luce verde lampeggiante sulla base indica che la ricarica è in corso, ma non è troppo luminosa o distrae. Il pad è fornito con un cavo intrecciato microUSB da 1,2 m.

9.Anker PowerWave 7.5W Stand

Il supporto Anker PowerWave da 7,5 W ha specifiche identiche al pad PowerWave di cui avrai appena letto. Ha un design docking verticale leggermente diverso che lo rende più comodo per l’utilizzo del telefono mentre si carica, il che rappresenta il costo aggiuntivo di poche sterline. Il suo design sottile ha quasi la stessa larghezza del Galaxy S8 con cui lo stiamo testando.

Ha la stessa superficie antiscivolo grigio chiaro, LED di attività discreto e ventola integrata nella sua base per evitare il surriscaldamento. Inoltre, viene fornito con un adattatore USB Quick Charge 3.0 per quando anche l’uscita da 10 W non è abbastanza veloce.

Si noti che entrambi i modelli funzioneranno con un caricabatterie USB standard, sebbene il LED lampeggi in blu. Per ottenere il massimo di 10 W dallo stand, è necessario assicurarsi che l’adattatore USB utilizzato sia in grado di erogare 10 W.

10.Anker PowerPort Wireless 5 Stand

Sempre da Anker, abbiamo testato il caricabatterie wireless PowerPort Wireless 5 Stand certificato Qi, mentre questo è meno potente, a 5W, lo abbiamo trovato più reattivo con i telefoni più spessi.

Sebbene abbia un’uscita da 5 W, Anker afferma che può caricare più velocemente della maggior parte dei caricabatterie wireless da 5 W e può tagliare 40 minuti di tempo di ricarica per un iPhone X (3,5 ore anziché 3,9 ore).

Funziona anche come supporto, utile per i telefoni con riconoscimento facciale e consente di visualizzare avvisi e messaggi mentre lampeggiano sullo schermo del telefono.

Presenta la stessa protezione da sovratensione e controllo della temperatura del modello da 7,5 W sopra – anche se non viene fornito con una spina di alimentazione, solo un cavo MicroUSB da collegare a un laptop, un hub o una porta di alimentazione USB.

Ed è anche un po ‘più economico … il che è carino.
Verifica il prezzo su Amazon

11.EasyAcc caricatore Wireless con organizer

A prima vista, ho pensato che fosse un po ‘una novità, ma in realtà è abbastanza brillante.

Invece di avere un caricabatterie wireless e un posto dove riporre penne, appunti Post-It, graffette e pinzatrice, basta unirli in questo pratico organizer da scrivania che include un supporto di ricarica wireless compatibile Qi.

Inoltre nasconde il cavo di alimentazione meglio della maggior parte dei caricabatterie wireless. Lo adoro!

12.HyperDrive 7.5W USB-C Hub

Come il suo nome sicuramente chiarisce, l’hub USB-C per caricabatterie wireless HyperDrive da 7,5 W è sia un caricabatterie wireless che un hub USB-C.

Come caricabatterie wireless offre un pratico supporto per la visualizzazione, piuttosto che semplicemente appoggiato sul tavolo e una discreta ricarica da 7,5 W. Supporta anche la ricarica wireless Android ad alta velocità 5/10/15 W.

Ma sarebbe costoso come un semplice caricabatterie e questo dispositivo multifunzione è anche un impressionante caricatore USB-C 8 in 1 che trasforma un singolo USB-C in otto porte: 4K HDMI, Gigabit Ethernet, 3 x USB-3.0 , SD Micro SD e USB-C 100W Pass-through Power Delivery.

E lo fa in un involucro compatto e leggero altamente portatile.

13.Moshi Symbus Q USB-C Dock

Moshi Symbus Q è un’alternativa simile, seppur più costosa, a HyperDrive.

In questo modo, funge anche da caricabatterie wireless da 15 W e dock USB-C, con due porte USB-A 3.1, 4K HDMI, Ethernet Gigabit e ricarica pass-through USB-C 60W per un laptop.

Funzionalità leggermente inferiore rispetto all’HyperDrive, ma Moshi è tutto in una finitura premium, con un involucro in alluminio lucido e rivestimento in tessuto e gomma alla base di ricarica.

Non è economico, ma ha un bell’aspetto e si adatta perfettamente alla maggior parte delle cose di Moshi: prodotti premium a prezzi premium.

14.Mophie caricatore Wireless

Il secondo caricatore che menzionato da Apple durante l’evento iPhone è stata la base di ricarica wireless di Mophie, che si presenta nella forma di un semplice disco nero, anche con una luce a LED e un adattatore CA.

È lo stesso prezzo dell’offerta di Belkin, quindi non il più economico disponibile ma da un fornitore approvato da Apple, e offre anche velocità di ricarica rapida con un massimo di 7,5 W di potenza.

15.Burkley Leather Charger Stand

Il supporto per caricabatterie wireless rapido Burkley è anche utile per consentire di vedere il telefono mentre si carica in modalità wireless.

È compatibile con tutti i dispositivi QI e offre fino a 10 W per telefoni che supportano velocità di ricarica più elevate, come iPhone 8, iPhone X e Samsung Galaxy S9.

È in bella pelle nera genuina per far sembrare il tuo ufficio un lusso da ufficio vecchio stile. La luce del supporto del caricabatterie wireless diventa blu per due secondi quando si collega all’alimentazione, quindi verde quando inizia a caricare il telefono.

16.Anker PowerPort Wireless 5 Pad

Una seconda opzione di Anker che funziona come un normale pad di ricarica wireless anziché come supporto. La bellezza di questo design è che puoi abbassare il telefono da qualsiasi angolazione e inizia la ricarica.

Qualcosa che ci piace particolarmente dell’Anker è il suo design. Ha una bella superficie gommata che impedisce al telefono di scivolare via e il LED che ti fa sapere che la ricarica è in funzione è abbastanza piccolo da non distrarti di notte.

È un po ‘più veloce del dock e, come con quel dispositivo, promette di radere minuti preziosi (30, per l’esattezza) nel tempo di ricarica rispetto ad altri pad wireless con la stessa uscita da 5 W. Anker afferma che puoi caricare un iPhone X in 3,2 ore, mentre altri caricabatterie richiedono 3,5 ore. Si ricarica anche attraverso custodie con spessore fino a 5 mm.

17.Choetech caricatore Wireless

Il caricabatterie più economico in questo round-up viene da Choetech, che offre un pad caricabatterie Qi da 5 W davvero semplice per circa £ 10 su Amazon.

Ha impugnature antiscivolo nella parte superiore e inferiore per assicurarsi che il telefono e il pad stesso rimangano in posizione sul comodino o sulla scrivania e c’è un piccolo LED sulla parte anteriore per indicare che il telefono si sta caricando correttamente.

18.Anker Wireless Charging Pad

Anche un’opzione davvero conveniente, il pad di ricarica wireless Anker da 5 W ha un bel design con LED a tutto tondo per consentirti di controllare a colpo d’occhio se il tuo telefono si sta caricando.

È chiaro perché questo è un bestseller su Amazon, con un buon prezzo, design pratico e capacità di ricarica rapida.

19.Woodpuck Wireless Charger

Se stai cercando qualcosa che assomigli di meno alla tecnologia, potresti apprezzare il caricabatterie WoodPuck: Bamboo Edition.

È un design davvero semplice, realizzato con bambù piuttosto che una plastica per aiutarlo a fondersi maggiormente con la tua casa. È disponibile nei colori Cappuccino o Espresso e ha anche un prezzo accessibile.

Ha una potenza di carica di 5 W.

20.Samsung Fast Charging Wireless Stand

Il supporto di ricarica wireless Samsung funzionerà con più di un semplice dispositivo Samsung, quindi non lasciarti scoraggiare se hai intenzione di utilizzarlo per caricare un iPhone.

Invece di essere un pad di ricarica come molti altri prodotti in questo riepilogo, otterrai un supporto che ti consente di sostenere il telefono in una posizione di visualizzazione mentre si carica, forse sulla tua scrivania in modo da non farlo è necessario ritirarlo per visualizzare le notifiche.

È anche compatibile con la ricarica rapida, anche se non siamo riusciti a trovare una conformità definita che si carica a 7,5 W anziché a 5 W.

21.HyperDrive 8-in-1 USB-C Hib

HyperDrive di Sanho è un hub USB-C 8 in 1 completamente crowdfunding con ricarica wireless.

Utilizza lo standard di ricarica wireless Qi e supporta la ricarica wireless per iPhone 8 / X ad alta velocità da 7,5 W (tre bobine). Supporta anche la ricarica wireless Android ad alta velocità 5/10/15 W.

Puoi appoggiare il telefono sul caricabatterie o in modalità orizzontale o verticale con il supporto per telefono convertibile. HyperDrive può essere collegato a un laptop USB-C o all’alimentazione di rete e vanta otto porte: 4K HDMI, Gigabit Ethernet, microSD, SD, tre USB 3.1 e USB-C Power.

error: Content is protected !!