Miglior Friggitrice ad aria calda

Sai già quanto è pesante friggere. Pulire la cucina, l’odore della frittura permea tutta la casa … per non parlare delle calorie introdotte con quel delizioso piatto di crocchette o patatine. Ma esiste un’alternativa fantastica: la friggitrice ad aria calda.

Friggere patate con una friggitrice ad aria calda? Bene, puoi ottenere lo stesso piatto con una friggitrice senza olio, evitando tutta la parte meno piacevole in cucina e prendendoti cura della tua salute.

Ma che che diavoleria è mai questa? Come è possibile friggere senza olio? Il segreto è che le friggitrice elettriche cucinano con l’aria calda, come un forno a convezione. In questo modo il calore viene distribuito uniformemente senza l’utilizzo di olio. Un cucchiaio di olio sarà più che sufficiente per dare sapore.

I puristi delle patatine ti diranno che non sono uguali a quelle fatte con olio e padella. Ma la verità è che con una friggitrice ad aria calda si ottiene un sapore e una consistenza molto simili, spendendo molto meno tempo in cucina e guadagnando in salute. E non solo. Essendo mini-forni, la maggior parte delle friggitrice ad aria consentono di cucinare in diversi modi: cuocere, arrostire, tostare … Se si impara a sfruttare i vantaggi, si possono preparare piatti dolci e salati e scoprire ricette nuove e salutari.

Le migliori friggitrici ad aria 2019

De’Longhi MultiFry Extra Chef

De'Longhi friggitrice ad aria calda

Una delle migliori friggitrici senza olio che abbiamo provato è la De’Longhi MultiFry Extra Chef. Il corpo è realizzato in plastica e si presenta in un elegante colore nero e grigio. Ha un semplice schermo digitale e pulsanti con i quali impostare la temperatura e il tempo di cottura. Ci sono opzioni di cottura automatica preprogrammate, come patate, verdure e persino dessert.

Questo modello è dotato di una vasca di cottura ad alta capacità, nella quale è possibile cucinare fino a 1,5 kg di patatine surgelate o 1,7 kg di patate fresche. Una quantità che può servire fino a 8 persone o più. Tuttavia, questa grande capacità non corrisponde ad una dimensione straordinaria. Infatti questa friggitrice senza olio è larga 39,5 cm, profonda 32,5 cm e alta solo 29 cm.

È un modello che sviluppa la cottura in verticale, utilizzando anche due elementi riscaldanti. Uno nella parte inferiore e l’altro nella parte superiore, che consentono di combinare la cottura ventilata con la griglia. L’apertura del coperchio è “pieghevole”. Molto comodo per il caricamento, ma che non consente di rimuovere il cestello mentre è in funzione.

Per quanto riguarda la dotazione di accessori, sfortunatamente questo modello è decisamente carente. Include solo la lama rotante, utile in alcune preparazioni come il risotto, che richiede miscelazione durante la cottura. Non ci sono altri accessori che potrebbero essere stati molto utili.

D’altra parte, possiamo assegnare una nota di eccellenza alle funzioni presenti in questa friggitrice. Un selettore a manopola consente di scegliere uno dei quattro programmi preimpostati per preparare patatine, pizze, torte e stufati. Tre funzioni aggiuntive ti permettono di scegliere la modalità di cottura che preferisci: ventilata, grigliata o combinata.

La nota dolente è che la regolazione del calore, in quattro diversi livelli, non indica a quale temperatura corrisponde ciascuno di essi.

Un’applicazione per dispositivi mobili, disponibile in AppStore e GooglePlay, guida l’utente nella preparazione di molte ricette. Ciò consente di apprendere come utilizzare al meglio la friggitrice. Molte ricette sono disponibili anche sul sito web di De ‘Longhi.

La potenza massima è di 2400 W, suddivisa in 1000 W per l’elemento riscaldante inferiore, responsabile della griglia di cottura, e 1400 per l’elemento superiore, responsabile della cottura ventilata. Pertanto, il consumo varia, a seconda di come viene utilizzata la friggitrice. Detto questo,  i tempi di riscaldamento sono bassi, soprattutto nella modalità combinata.

L’uso di questa friggitrice senza olio, risulta notevolmente facile. L’isolamento termico durante l’attivazione è perfetto e il coperchio trasparente, consente di controllare la cottura senza doverla aprire. La spatola può essere utilizzata per alcune preparazioni, come le classiche patatine fritte, e può essere rimossa per altre che sono più delicate o richiedono una cottura statica, come una pizza.

La vasca di cottura è rivestita in ceramica antigraffio, antiaderente, resistente e facile da pulire. Proprio la pulizia è molto semplice grazie alla possibilità di smontare la lama, la vasca e il coperchio per lavarli a mano in acqua e detergente o in lavastoviglie. Se vuoi maggiori informazioni o acquistare questa friggitrice ad aria calda, clicca qui sotto.

Philips Friggitrice HD9640/00

Philips friggitrice ad aria calda

Il primo fattore da considerare quando si sceglie una friggitrice senza olio è la dimensione del dispositivo e la capacità massima cestello. Questo modello ha una struttura verticale con cassetto. Facile da estrarre con un semplice movimento. La capacità massima del cestello è 800 gr. Non è molto elevata rispetto ad altri modelli, ma sufficiente per preparare una frittura per una famiglia di 4 persone.

Riguardo alle dimensioni, non è troppo grande:  36,5 cm di larghezza per 26,6 cm di profondità e 28 cm, mentre il peso è di 5,5 kg. Un aspetto negativo potrebbe essere l’assenza di una camera di cottura doppia, che avrebbe consentito di friggere contemporaneamente due diversi piatti. Beh poco male, perchè la friggitrice ad aria Philips è davvero un’ottima scelta.

Nota dolente gli accessori in dotazioni. Gli accessori inclusi nella HD9640 / 00 di Philips Avance Collection sono praticamente inesistenti. Anche se è possibile acquistare separatamente una griglia che può essere inserita all’interno del cestello. Mentre l’unico extra incluso è un ricettario.

Ma la vera forza della friggitrice Philips Avance è la sua multifunzionalità. Collection HD9640 / 00 Philips Avance è dotato di una serie di funzioni aggiuntive per aumentare la sua versatilità e facilitare i diversi tipi di cotture. Vediamo brevemente quali sono queste funzioni e la loro utilità.

  • Termostato: Philips HD9640 / 00 Avance Collection è dotato di un termostato interno per regolare la temperatura a seconda del tipo di preparazioni, fino a 200 °.
  • Timer: sarà possibile inserire gli ingredienti nel cestello e attivare il timer per ritardare l’inizio della cottura.
  • Spegnimento automatico: Questa funzione spegne automaticamente il dispositivo a cottura terminata.
  • Grill: l’acquisto di ulteriore griglia può consentire la cottura di carne o pesce, oltre a permettere la combinazione di griglia di aerazione cottura +.
  • Programmi di cottura: ci sono 4 diversi programmi di cottura dedicati agli alimenti comuni: patate fritte, carne, pesce e cosce di pollo.

La potenza di uscita del HD9640 / 00 Philips Avance Collection è 1425 watt, nella media per tali dispositivi. Air Fryer è in realtà un piccolo dispositivo che ha bisogno di un forte flusso di corrente. La velocità di riscaldamento, tuttavia, è abbastanza buona. Per raggiungere una temperatura di circa 150 °, questa friggitrice ad aria calda richiede circa 5 minuti. Ricordate che non è necessario preriscaldare l’apparecchio prima di mettere il cibo.

Il  quinto fattore e ultimo è correlato all’uso pratico. In questo caso va detto che rimuovere il cestello dal corpo dell’apparecchio è molto semplice e può anche essere lavato a mano o in lavastoviglie.

Nella parte inferiore del corpo della friggitrice sono installati pratici piedini antiscivolo per migliorarne la stabilità.

Dietro la base, il cavo, che riduce l’ingombro della macchina. La lunghezza del cavo, 80 cm, è un po ‘limitato, quindi avrai bisogno di posizionare la friggitrice senza olio vicino a una presa elettrica o utilizzare una prolunga.
Ti piace questa friggitrice ad aria calda? Clicca qui sotto.

Friggitrice ad aria Aicok

Aicok friggitrice ad aria calda
Per coloro che non hanno mai avuto una friggitrice senza olio e vogliono iniziare a sfruttare questo tipo di elettrodomestici, vi presentiamo AICOK. Questa friggitrice senza olio AICOK consente non solo di friggere, ma anche di cuocere, arrostire e preparare qualsiasi tipo di piatto.
Tuttavia, la forma dell’apparecchio e il tipo di cestello ricordano più una friggitrice tradizionale nella quale, però, è assente l’olio. Questo è il loro obiettivo principale, dal quale avremo maggiore vantaggio.

Se sei un principiante che utilizza questo tipo di apparecchio, consulta le istruzioni di cottura per controllare il tempo necessario in base al tipo di cibo. La gestione del display è molto semplice: potenza, play / pausa, temperatura, tempo, e pulsanti +/-. È impossibile renderlo più intuitivo.

La temperatura è regolata tra 80 ° e 200 °, ma l’involucro esterno è protetto, in modo da poterlo toccare in sicurezza anche quando è in funzione.

Il timer (tempo massimo di cottura) dura fino a 60 minuti e non consente la programmazione differita. Cioè, dobbiamo essere a casa per preparare il cibo. Il contenitore è rimovibile, con rivestimento antiaderente, e il cestello (stile tradizionale della friggitrice) può essere messo in lavastoviglie.

Con un po ‘più di capacità (3,5 l) e di potenza (1400 W), l’altro modello Aicok ha benefici simili, anche se il timer può essere programmato solo per 30 minuti. Vuoi saperne di più? clicca qui sotto.

Duronik AF1

Duronic AF1 friggitrice senza olio

Friggitrice ad aria calda per piccole famiglie e single che apprezzano il design.
Con un bel design retrò, la friggitrice senza olio Duronik AF1 può essere acquistata su Amazon in due colori, bianco o nero. Quindi si adatta bene a qualsiasi cucina.
La potenza massima è di 1.600 W. È una potenza piuttosto elevata in relazione alla sua capacità, ma questo non significa necessariamente che consumerà molto. Infatti raggiungendo alte temperature in un tempo relativamente breve, riduce i minuti di cottura e quindi il tempo in funzione.

Il sistema di cottura chiuso evita gli odori e mantiene freddo il contenitore esterno. Quindi puoi toccarlo in sicurezza senza rischiare di scottarti. Il controllo della cottura avviene manualmente, con un selettore di temperatura fino a 200 ° e un timer fino a trenta minuti. Trascorso il tempo programmato, la friggitrice si spegne automaticamente emettendo un segnale acustico per avvertire che il cibo è pronto.

Include un cestino per grigliare carni, pesce o verdure al vapore semplicemente aggiungendo un po ‘d’acqua sul fondo del cestello. Sia la griglia che il cestello possono essere messi in lavastoviglie. Il cestello non ha una grande capacità, ma è proprio per questo che non occupa molto spazio. È più che sufficiente per le persone che vivono da sole o in coppia.

Klarstein friggitrice ad aria calda

Klarstein friggitrice ad aria calda

Una friggitrice ad aria calda completa di 20 programmi.

Sebbene abbia un design molto simile a una friggitrice tradizionale, Klarstein consente di scegliere tra quattro modalità di cottura: griglia, griglia, arrosto, infornare, regolando la temperatura in ciascun caso specifico.
Il timer arriva fino a 30 minuti, più che sufficiente per preparare deliziose patatine (due porzioni in 15 minuti), cuocere carne, verdure o pesce, cuocere un pan di spagna o arrostire alcuni pezzi di pollo. Certo, tutto con niente o quasi senza olio.

Il manuale di istruzioni è in italiano, anche se le operazioni sono così intuitive che probabilmente non ne avrai bisogno. Tutto è regolato attraverso comadi digitali sul fronte della friggitrice.

L’unica cosa che devi prendere in considerazione è quella di rimuovere il vassoio a metà cottura per rimuovere il cibo, il che significa che devi essere minimamente consapevole durante la preparazione.

Anche se raggiunge una temperatura fino a 200 gradi, il tocco è sempre freddo e può essere gestito senza problemi. I pezzi (secchio e cestello) sono facilmente smontabili e possono essere messi in lavastoviglie.

La friggitrice elettrica  Klarstein è un apparecchio semplice ma che offre funzionalità premium, promettend di friggere o cucinare piatti sani, eliminando l’olio e accelerando i tempi di cottura.

Philips AirFryer XL HD9220/20

Philips friggitrice ad aria calda

Per coloro che non rinunciano ai cibi fritti e cercano anche design e comfort.

La friggitrice ad aria Philips AirFryer XL va ben oltre una semplice friggitrice. Infatti consente di arrostire, infornare e tostare un’ampia varietà di piatti. Il contenitore può essere diviso in due, per cucinare cibi diversi separatamente.

Ha il controllo del tempo e della temperatura : fino a 30 minuti e 200 gradi. Quando il timer si spegne, la friggitrice emette un segnale acustico e si spegne automaticamente. Il cestello per il cibo è ergonomico e comodo da tenere. Una volta raggiunto il punto di cottura ottimale, basta rimuovere il secchiello. Quindi non è necessario sporcare un cucchiaio o una forchetta.

Come con la maggior parte degli apparecchi elettrici di questo tipo, il cavo non è molto lungo (0,8 m), ma non è realmente progettato per essere utilizzato e poi riposto, ma piuttosto per tenerlo fisso in qualche angolo della cucina. Proprio per questo motivo è apprezzato il fatto che abbiano un design curato, molto più bello e pulito della tipica friggitrice con olio.

Include il libro di ricette e la possibilità di scaricare l’applicazione gratuita Philips Airfryer, con oltre duecento ricette guidate passo dopo passo, che vanno dal livello più semplice a quello avanzato. Sempre nella guida, suggerimenti e trucchi per la pulizia e la manutenzione della friggitrice.

Turbo Cecofry 4D

Per coloro che cercano molto più di una friggitrice.

La grande novità del Turbo Cecofry 4D, del marchio Cecotec, è che ti permette di scegliere il modo in cui diffondere il calore: sopra, sotto o in modalità a 360 gradi. Quindi possiamo alzare il piatto quasi come in un forno tradizionale, usando solo la griglia o cercando una cottura veloce e completa. Il secchiello, rivestito in ceramica con pietra, aiuta ancora di più a distribuire la temperatura e impedisce ai cibi di attaccarsi.

Il timer arriva fino a 90 minuti, consentendoti di cucinare pasti abbondanti. Tuttavia, può raggiungere fino a 16 ore e mezza a bassa temperatura in modalità yogurt. È un grande vantaggio poter preparare prodotti caseari fatti in casa, molto più ricchi e più sani di quelli industriali. Questo è uno degli 8 programmi preconfigurati, progettati per facilitare l’usabilità di questo apparecchio, anche se ovviamente può essere programmato manualmente, controllando bene l’elenco di tempi e temperature.

Ha una griglia che distribuisce lo spazio per cucinare due piatti contemporaneamente, o più elaborazioni in ricette più complesse. Nella parte inferiore c’è una paletta che rimuove il cibo. Questo eviterà di usare altri utensili o di scottarsi.

Tydilife friggitrice ad aria

Tidylife friggitrice ad aria

Per gli amanti del fritto e impanati, che non vogliono rinunciare al sapore o alla consistenza ecco la friggitrice ad aria Tidylife

Con tutte le caratteristiche di una friggitrice senza olio, Tidylife Air Fryer  fa un ulteriore passo avanti, incorporando funzionalità che gli amanti della sana alimentazione possono sfruttare.
Ha una funzione che riduce i tempi di cottura e consente, di friggere o arrostire ad una temperatura fino a 200 gradi. Ha anche il controllo elettronico della temperatura che si autoregola per cucinare in modo più rapido ed efficiente. Questa friggitrice senza olio è perfetta per cucinare crocchette, pepite, calamari, ecc.

Una delle cose più apprezzate è l’efficenza energetica di queto piccolo elettrodomestico, che consente un risparmio sulla bolletta elettrica rispetto al tradizionale forno ventilato. Incuriosito da questa friggitrice senza olio? Clicca qui sotto.

Philips Airfryer XXL

Philips Airfryer XXL friggitrice senza olio

Per coloro che cercano di sfuggire ai grassi a tutti i costi.
Fedele al suo nome, la Philips Airfryer XXL è una friggitrice ad alta capacità, progettata per famiglie numerose o per organizzare pasti con gli ospiti. Il secchiello può contenere, per esempio, un pollo intero, o quasi un chilo e mezzo di patate.
Lo schermo è digitale, con 5 programmi predeterminati per facilitare la cottura a seconda del cibo specifico. Tra questi c’è la funzione “keep warm”, che mantiene il cibo caldo per trenta minuti, con un consumo energetico minimo.

Ma la sua forza è la tecnologia Twin TurboStar, in esclusiva per il marchio, che converte l’aria calda in un piccolo tornado, massimizzando il calore e ottenendo una consistenza croccante molto simile a una friggitrice senza olio.

Tuttavia, ciò che rende unica questa friggitrice ad aria calda è che estrae fino al 40% in più di grassi dal cibo di una friggitrice senza olio, ottenendo una cucina molto più leggera e sana. Il grasso è immagazzinato nel vassoio inferiore, che ha un rilievo a spirale per aiutare a muovere l’aria e depositare l’olio in eccesso.

Oltre al cestino per la frittura veloce, include anche una griglia per verdure, pesce e carne.

Nella confezione troviamo un libro di ricette semplici, che aiuta a familiarizzare con la macchina in un tempo molto breve. Mentre l’app gratuita fornisce ricette, trucchi e tutorial per sfruttare al meglio questo dispositivo.

Tefal ActiFry 2 in 1

Tefal ActiFry 2 in 1

Per sfruttare al massimo il calore, cucina due piatti alla volta.

Il nome stesso ci dà già l’indizio: il Tefal ActiFry 2 in 1 consente di cucinare due piatti contemporaneamente in modo quasi indipendente. Per questo, la parte inferiore funziona come una padella, mentre il vassoio superiore permette di preparare bistecche, pesce o carne arrosto. Le due zone di cottura sono controllate dallo schermo LCD digitale, che include anche quattro menu preprogrammati per far funzionare il motore ancora più velocemente.

Con un peso sorprendentemente basso, il cestello è di grande capacità e consente di cucinare contemporaneamente per un massimo di sei persone. Il vassoio inferiore ha una pala rotante che evita di dover aprire la friggitrice a metà preparazione per rimuovere il cibo, poiché ruotando continuamente garantisce una buona distribuzione del calore e una cottura omogenea. Il vassoio superiore non ha una pala, ma ruota in modo che la cottura raggiunga tutte le parti del cibo.

Include anche un cucchiaio per dosare l’olio, calcolando quel tanto che basta per garantire una cottura sana e gustosa. È un modello molto simile a Tefal Actifry Express Snacking, ma il sistema a due vassoi è molto più versatile, il che giustifica la differenza di prezzo.

La friggitrice ad aria più economica: Tydilife AF-1834

Tydilife AF-1834 friggitrice ad aria

È così economica che è difficile da credere. Per solo una cinquantina di euro puoi risparmiare le spese di olio, calorie, odori e sporcizia in cucina …
E ‘vero che per quel prezzo non si può chiedere altre funzionalità presenti in friggitrici multifunzione di gran lunga più costose, ma il Tydilife AF-1834 soddisfa il compito di rimuovere dalla vostra cucina l’olio della friggitrice.

Con questo spirito, il cestello è più grande rispetto alla maggior parte delle altre friggitrici di questa lista. Così da permettere una montagna di chips, ma eliminando alla radice il senso di colpa e sostituendo cibo sano a basso contenuto di grassi.

L’unico cosa di questa friggitrice che non ci convince sta nell’isolamento, che lascia passare calore all’esterno  quando è in funzione. Tuttavia, riteniamo che il prezzo compensi questo inconveniente.

Naturalmente ci sono friggitrici più complete sul mercato, ma se si desidera un dispositivo solo per eliminare gli alimenti fritti dalla vostra dieta e utilizzare la funzione del forno, non hai bisogno nulla di più di ciò che può offrirti Tydilife AF-1834.

La migliore friggitrice ad aria calda: Princess Digital Aerofryer XL

Princess Digital Aerofryer XL

Il primo fattore da tenere in considerazione quando si sceglie una friggitrice senza olio sono le sue caratteristiche strutturali. Per quanto riguarda questi elementi, la nostra valutazione è positiva, infatti è un prodotto con una capacità medio-alta e una dimensione non troppo grande.

Le dimensioni della friggitrice sono 31,8 cm di larghezza, 31,8 cm di spessore e 38 cm di altezza per un peso approssimativo di 4 kg. Sebbene questi valori possano sembrare elevati, non lo sono rispetto ad altri modelli attualmente sul mercato. È una friggitrice con un cestello molto profondo, quindi il funzionamento si basa su una cottura verticale.

Il secondo fattore è legato agli accessori forniti. Anche in questo caso la nostra opinione è positiva, poiché oltre al cestello viene fornita una griglia in acciaio inox, che può essere utilizzata sia per la preparazione degli arrosti sia per dividere lo spazio interno in due. Pertanto, sarà possibile utilizzare la friggitrice ad aria per cucinare cibi diversi. Allo stesso tempo sarà possibile cucinare contemporaneamente due alimenti, come patatine e bastoncini di pesce.

Tuttavia, questa friggitrice non è dotata di una pala che consente la preparazione di piatti speciali come il risotto. Inserendo uno stampo per pasticceria nel cestello (da acquistare separatamente) sarà possibile realizzare torte e muffin.

Il terzo fattore è riferito alle funzioni integrate, delle quali abbiamo fatto una valutazione molto positiva. La parte anteriore ha uno schermo retroilluminato dotato di diversi pulsanti attraverso i quali è possibile regolare i comandi di base. Ovvero il timer fino a un massimo di 60 minuti e la temperatura nell’intervallo da 80 a 200 gradi. È inoltre possibile impostare i programmi di cottura predefiniti per la preparazione di patatine, carne, gamberetti, torte, dolci, pollo, pesce e bistecche.

Il quarto fattore da considerare è il potere. In questo caso, la nostra valutazione è un po ‘più che sufficiente, poiché la potenza massima raggiunta da questa friggitrice è di soli 1400 watt. Questo valore è inferiore a quello di altri modelli di fascia medio-alta, ma consente comunque buone prestazioni di cottura. Raggiungere la temperatura desiderata, soprattutto se è massima, è un processo lento a causa della sua potenza.

Infine, il quinto e ultimo fattore si riferisce alla facilità d’uso. In questo caso, il nostro voto è medio perché questa friggitrice non ha caratteristiche particolari. Abbiamo notato un buon isolamento termico. I vari componenti possono essere facilmente smontati, oltre ad essere lavabili a mano o in lavastoviglie. Alla base del prodotto, ci sono anche piedini antiscivolo che aiutano a migliorare la stabilità e smorzano le vibrazioni causate dal movimento della ventola.

Sfortunatamente, non viene fornito un ricettario e sul sito Web del produttore non sono presenti file digitali dedicati a questa categoria di prodotti.

La migliore friggitrice senza olio del 2019: Tefal ActiFry 2 in 1

Il numero uno della nostra lista ci ha convinto per diversi motivi, ma soprattutto per la possibilità di cucinare due piatti contemporaneamente. Altre friggitrici multifunzioni permettono d’incorporare una griglia di cottura su due piani, ma Tefal ActiFry 2 in 1 è realizzato con un sistema che può cuocere su entrambi i livelli in maniera quasi indipendente.

Il coperchio in vetro trasparente ci aiuta a controllare come va la cottura. E’ possibile evitare l’apertura per mescolare il cibo grazie alla lama rotante della coppa inferiore, che mescola continuamente (senza interruzioni pasti), assicurando che il calore raggiunga così tutti i settori. E se mettiamo il vassoio superiore, ruota anche, garantendo una cottura omogenea.

La capacità del ActiFry Tefal 2 in 1 è abbastanza grande (fino a 1,50 kg), ma è progettata così bene che non occupa molto spazio rispetto alle altre friggitrici minore capacità.

Inoltre, ha tutti quei piccoli extra che la rendono molto più gestibile: recogecables, schermo LCD, cucchiaio di misura, elementi lavabili anche in lavastoviglie …

In breve, il Tefal ActiFry 2 in 1 è molto più di una friggitrice ad aria calda. Può sostituire perfettamente il solito forno e le pentole che metti sul fuoco. Con tutte le possibilità che offre, può rivoluzionare completamente il tuo modo di cucinare.

Guida per acquistare una friggitrice senza olio

Cos’è una friggitrice senza olio?

Una friggitrice che frigge senza friggere? Che prodigio è mai questo? Cerchiamo di chiarire alcuni concetti di base.

In realtà non e una friggitrice come quelle che sei abituato a vedere con un secchio pieno di olio riciclato. La verità è che questi elettrodomestici sono una sorta di mini-forno in grado di dorare il cibo donandogli un’aspetto del tutto simile ad una buona frittura.

La frittura è una tecnica di cottura difficile da sostituire, ma non impossibile. La frittura utilizza l’olio ad alte temperature per cucinare, che la friggitrice ad aria calda è in grado di riprodurre donando ai cibi un aspetto simile e molto appetitoso. Non è una cosa da poco. L’occhio vuole la sua parte e sai bene quanto sia importante in cucina per un buon risultato finale.

Bisogna riconoscere che la “frittura” senza olio ha esattamente lo stesso non sapore dell’originale. Con il vantaggio che elimina tutto il grasso. Otterrai piatti più equilibrati e sani. I risultati in termine di salute li vedrai di giorno in giorno.

Friggere senza olio … come si fa?

Ok, ecco il trucco: con l’aria calda. Sebbene ci siano varianti tra un modello e l’altro, la tecnologia utilizzata è più o meno la stessa. Le friggitrici senza olio emettono aria ad alta temperatura che viene distribuita in tutto il contenitore. Un sistema molto simile a quello dei forni ventilati.

Il cibo viene cucinato in modo uniforme e – teoricamente – non è necessario girarlo. In pratica, la nostra raccomandazione è di girare a metà cottura. Ci sono alcune friggitrici che mescolano il cibo automaticamente, ma se non lo fanno, metti un allarme ogni 10/15 minuti e fallo a mano.

Come abbiamo ricordato, la frittura, nella sua forma tradizionale, è quella che si realizza immergendo il cibo nell’olio bollente. Mentre ciò che fa una friggitrici elettrica è cucinare con aria calda cibo che in precedenza è stato imbevuto con poco olio, molto superficialmente. Grazie a questo processo si ottiene il caratteristico aspetto dorato senza la necessità di aggiungere grasso.

E’ possibile non utilizzare affatto l’olio, anche se questo ridurrà di molto il colore dorato e la consistenza croccante. Un cucchiaino è più che sufficiente per la maggior parte dei piatti. Un’altra opzione è comprare uno spray e spruzzare la superficie. Non occorre dire quanto risparmierai di olio. Oltre l’80% . Non male, eh?

Quali sono i vantaggi di una friggitrice senza olio?

Riassumiamo i vantaggi in modo da renderli chiari a prima vista:

  • Perché vuoi mangiare sano.
    Per prendersi cura di se, la prima cosa è assicurarsi che la dieta sia la più sana possibile. Le frittelle sono consentite quando si va ad una festa popolare, cioè sporadicamente. Ma vivere di fritto è un attacco alla vostra salute.
    A maggior ragione, se stai seguendo una dieta o devi controllare il livello di colesterolo.
  • Perché non c’è differenza.
    Con una friggitrice senza olio, il cibo ha lo stesso aspetto e sapore, ma evita tutti i danni della frittura.
  • Perché non vuoi che la tua casa abbia l’odore di frittura.
    Bene, è un altro dettaglio da tenere a mente. Quell’aroma inconfondibile e fragrante che può essere attraente quando vai giù per la strada all’ora di pranzo … ma così sgradevole quando ce l’hai a casa. Fine. Per sempre. Questi dispositivi non lasciano odori nell’ambiente.  Se lo fanno, se ne vanno con la prima corrente d’aria grazie ai filtri incorporati.
  • Perché è più pulita di una friggitrice tradizionale
    Se conosci già le friggitrici tradizionali, saprai che nel migliore dei casi e facendo molta attenzione, finiscono per ungere un pò qua e un pò là. La friggitrice ad aria calda è facile da pulire. La maggior parte dei dispositivi è rimovibile e ha persino parti che vanno direttamente in lavastoviglie.
  • Perché risparmi energia
    Certamente, spenderai meno di un forno tradizionale. Studia bene la classe energetica del tuo modello preferito. Il risparmio è garantito.
  • Perché hai poco tempo
    … e il programmatore è arrivato per salvarti la vita. Complimenti! Stai già scoprendo tutte le opportunità che una friggitrice ad aria può regalarti. Se il tuo modello ha un programmatore, una volta che impari a controllare il tempo e le misure, la tua vita cambierà radicalmente. E tu non sai quanto!

Cose da tenere a mente per scegliere bene

Tutti i modelli hanno caratteristiche uniche o aggiungono delle funzionalità extra interessanti. Ma ci sono alcune cose basilari che devi tenere a mente per assicurarti una buona friggitrice ad aria calda. Pensa bene al tuo acquisto per non pagare quello che non ti serve e non essere parsimonioso per non aggiungere funzionalità che ti mancheranno in seguito.
Dunque presta attenzione a questi punti:

  • Versatilità
    Guarda bene l’elenco delle funzioni. Devono specificare che puoi friggere, arrostire, gratinare, cuocere.
  • Potenza
    Più potenza, in generale, più costi sulla bolletta elettrica. La maggior parte dei modelli di solito oscillano tra 1.100 e 1.650 W. Tuttavia ci sono modelli di alta potenza , ma con una migliore efficienza energetica. Ciò significa che, sebbene consumino di più, hanno bisogno di meno tempo per cucinare. Quindi, costi e benefici si bilanciano.
  • Capacità
    Tutte le friggitrici senza olio hanno un cestello principale come nelle friggitrici tradizionali.
    Quando parliamo di dimensioni, è normale riferirsi al contenitore. Ma se usi la griglia, pensa che questa capacità sarà leggermente ridotta. Tra 1,5 e 3 litri è la capacità più comune, anche se per le famiglie numerose ci sono modelli fino a 7 litri. La cosa logica è guardare il volume che ammette. Ci sono modelli che ti danno il riferimento in grammi: 600/800 grammi di capacità potrebbero essere considerati adatti per due persone.
    Calcola in base alle tue esigenze. Non comprare qualcosa di enorme se non ne hai bisogno. D’altro canto se acquisti qualcosa di troppo piccolo finirai per non usarlo. È importante che in questo punto tu sia perfetto.
  • Facilità d’uso
    La facilità rimuovere il cestello e le altre parti della friggitrice sono essenziali, perché in questo modo sarete invogliati a smontarla per pulirla bene. Il cestello si dovrebbe togliere in un paio di semplici passaggi per essere messo in lavastoglie e lavato.  Praticamente tutte le friggitrici senza olio hanno un funzionamento molto intuitivo, sia con display digitale che con meccanismi a vite e pulsanti. E molti incorporano la preprogrammazione in modo tale da dover solo premere un pulsante.
  • Dimensioni generali
    E’ bene che tu faccia il calcolo di quanto spazio occuperà in cucina. Se l’avrai sul ripiano o la manterrai in un armadio, così potrai verificare se si adatta allo spazio disponibile. Ci sono molte friggitrici compatte, facili da riporre in piccoli spazi, e altre molto più grandi. Non spaventarti quando arrivi a casa, difronte alla cucina ti chiedi ..e ora dove la metto? Non saresti il ​​primo a cadere per questo.
  • Altre cose che potrebbero interessarti
    Ci sono modelli con cover trasparenti che ti permettono di vedere come procede la cottura del cibo, che non è essenziale, ma ci piace. Altri hanno un doppio vassoio, cioè includono la possibilità di cuocere due cibi contemporaneamente e separatamente. Doppio risparmio di tempo ed energia.
    Alcuni marchi offrono un ricettario e persino la possibilità di scaricare un’applicazione per tenersi aggiornati con nuove possibilità. Questo è interessante perché i tempi di cottura, che possono variare da un modello all’altro a causa delle diverse caratteristiche (potenza, ecc.).
    Per quanto riguarda la sicurezza, è interessante assicurarsi di avere una sorta di protezione contro il surriscaldamento, ad esempio lo spegnimento automatico, ad esempio, e in ogni caso che l’impugnatura rimane sempre fredda per maneggiarla comodamente e senza rischi in ogni momento .
  • Prezzo
    L’abbiamo messo alla fine, non perché non sia importante, ma perché verrà definito quando deciderete di quale dimensione avete bisogno, quali caratteristiche, ecc. Tieni presente che questo elettrodomestico è un investimento che ti darà molte gioie e che è destinato a durare nel tempo. Quindi ti conviene scegliere un buon modello anche se è un po ‘più costoso. Questo se il tuo budget te lo consente, ovviamente.

In conclusione

Una friggitrice ad aria calda che frigge senza olio è un elettrodomestico tale che, una volta entrato in casa è difficile poterne fare a meno. Ci vuole un tempo di adattamento reciproco, è vero. Provare ricette, regolare i tempi … e soprattutto familiarizza con un nuovo concetto di cucina. Ma una volta raggiunta la padronanza della tua friggitrice senza olio, sarà un gioco da ragazzi. Ci puoi scommettere. Godrai di ali di pollo croccanti. Potrai assaporare deliziose patatine senza rimorsi, dorate all’esterno e tenere all’interno.

Un ultimo consiglio: come nel caso di altri apparecchi o robot da cucina, ci sono un sacco di fan che si deliziano ad inventare e condividere ricette con la friggitrice senza olio. Oltre a essere creativo quando si tratta di cucinare, non fa male essere ispirati dall’esperienza degli altri per comporre piatti pieni di sapore. Come tutto, ci vuole un po ‘per capire il punto, ma una volta che lo farai saprai che hai cambiato il tuo modo di cucinare per sempre.

error: Content is protected !!