5 migliori Robot aspirapolvere

Stai pensando di acquistare un robot aspirapolvere per la casa e non sai quale scegliere ?
In questa guida abbiamo pensato a te , raccogliendo alcuni tra i migliori robot aspirapolvere per la casa.

Ci sono molti robot aspirapolvere disponibili , che possono aiutarti nel noioso compito di pulire i pavimenti di casa o dell’ufficio.

Che tu abbia il parquet , tappeti o superfici dure, c’è un robot aspirapolvere  adatto ad ogni tua esigenza.

Queste macchine sono inoltre dotate di numerose funzioni extra.
Alcune delle quali le rendono efficienti nella pulizia quasi quanto un normale aspiratore verticale o a traino.

E se la tua preoccupazione principale è tornare in una casa perfettamente pulita, puoi scegliere un robot aspirapolvere con connettività Wi-Fi.

Ecco alcuni suggerimenti rapidi per iniziare.
Ma prima potresti dare un’occhiata alla nostra guida su come scegliere il migliore aspirapolvere.

Robot aspirapolvere per la casa

Gli aspirapolvere robotici più recenti hanno fatto molta strada, grazie a un’aspirazione più potente, a una migliore capacità di pulizia dei bordi e a una programmazione migliorata.

Va detto che la potenza di aspirazione di un robot aspirapolvere non può essere paragonata a quella degli aspirapolvere verticali o a traino.

Comunque restano degli elettrodomestici utili per la pulizia e la manutenzione della casa.

Infatti, per la pulizia quotidiana dei pavimenti e dei tappeti, un robot aspirapolvere può fare miracoli.

Ma attenzione , non tutti i robot aspirapolvere sono uguali.

Capacità di aspirazione , sensori anti caduta , velocità e precisione nella pulizia sono alcuni elementi che vanno tenuti d’occhio quando si acquista un robot aspirapolvere.

Dunque come scegliere un robot aspirapolvere ? Quali sono i migliori ?

A queste e ad altre domande cercheremo di rispondere in questa guida .
Inoltre vi segnaleremo quali sono secondo noi i migliori robot aspirapolvere attualmente disponibili in commercio.

Non ci resta che iniziare.

Come scegliere un robot aspirapolvere

Oggi per acquistare un robot aspirapolvere di qualità non è più necessario sborsare cifre folli.
Tuttavia è importante valutare in modo appropriato le caratteristiche di ciascun modello e confrontarle con le proprie esigenze.

Se stai pensando di acquistare un robot aspirapolvere dovresti pensare a :

  • Quali superfici dovrà pulire : pavimenti o tappeti ?
  • Ci sono in casa animali domestici come cani o gatti?
  • Se può entrare negli angoli stretti creati da pareti e mobili.
  • Quanto è grande la tua casa
  • Quale è il tuo budget?

Quindi, se stai pensando di prendere una di queste piccole macchine, considera come sono i tuoi pavimenti.

Perchè scegliere un robot aspirapolvere

Perchè acquistare un robot aspirapolvere? Mi verrebbe da dire perchè rappresenta il futuro.
Perchè se ci sono auto che si guidano da sole o droni che recapitano pacchi postali , perchè no un robot aspirapolvere che pulisce la casa senza fatica?
Tuttavia se ancora non sei convinto , considera questi motivi :

1.Nessuna necessità di intervenire manualmente

Se soffri di problemi di mobilità o disturbi fisici, un aspirapolvere robot è il dispositivo di pulizia perfetto per te.
Basta accenderlo e fa tutto da solo.
Questi dispositivi hanno vari sensori, che consentono di pulire in modo indipendente pavimenti e tappeti.
Ciò elimina la necessità di stare in piedi, camminare e piegarsi per lunghi periodi di tempo.
Gli aspirapolvere robotici sono ottimi anche per le persone anziane che potrebbero soffrire di artrite o dolori articolari. Molti di questi aspirapolvere possono essere preimpostati per la pulizia , ed in genere richiedono una manutenzione minima.

2.Più tempo a disposizione

Abbiamo sempre poco tempo , impegnati come siamo con il lavoro , la famiglia e gli amici.
Queste attività quotidiane, ovviamente, hanno la precedenza sulla pulizia della casa.
Dal momento che i robot aspirapolvere possono aspirare e lavare da soli senza alcuna supervisione, possono farti risparmiare molto tempo.
Questo è l’aspirapolvere perfetto per tutti coloro che hanno sempre poco tempo.
Infatti non è necessario sorvegliare questi dispositivi. Puoi accenderli prima di uscire di casa.
Alcuni modelli ti consentono persino di utilizzare uno smartphone o un tablet per attivarlo quando non sei  a casa. Questo ti consente di dedicare più tempo alle attività che ami, pur sapendo che tornerai in una casa pulita.

3.Si adatta automaticamente a diverse superfici

Diverse superfici del pavimento richiedono impostazioni di aspirazione diverse.
Questo è il motivo per cui molti aspirapolvere robot sono dotati di sensori che rilevano cambiamenti nelle superfici del pavimento.
Non è necessario pensare a tappeti, legno e piastrelle quando si usano queste macchine.
I robot si regolano automaticamente.
Possono inoltre rilevare scale e pareti, allontanandosi automaticamente per evitare di arrecare danni involontari.

4.Regola le impostazioni di pulizia

Generalmente, alcune aree della casa sono più sporche di altre.
Sono quelle aree che ricevono maggior quantità di traffico pedonale.
Foyer, cucine e aree abitative, tendono ad essere le più sporche.
Questo è il motivo per cui molti aspirapolvere robotici sono capaci di rilevare la quantità di sporco in un’area specifica. In questo modo regolano automaticamente le impostazioni di pulizia.
Più è sporca un’area, più tempo passerà l’unità a pulirla.

5.Auto-ricarica

Poiché i robot aspirapolvere possono ricaricarsi, non è necessario preoccuparsi della ricarica manuale.
Dopo aver completato un’attività, l’aspirapolvere ritornerà immediatamente alla sua docking station.
Ciò significa che se la batteria è scarica, verrà ricaricata automaticamente dopo ogni pulizia.
Alcuni robot interromperano persino il processo di pulizia per ricaricarsi.

6.Pulisce quando non sei a casa

Non sarebbe bello se potessi pulire la tua casa mentre sei via?
Ora puoi, con l’aiuto di un robot aspirapolvere.
Abbiamo già visto come un robot consenta di avere più tempo da dedicare ad altre attività.
Tuttavia  vale la pena sottolineare che alcuni aspirapolvere robot possono essere programmati per avviare automaticamente la pulizia in determinati momenti della giornata.
A parte il set up iniziale, sei completamente libero di fare ciò che vuoi.
Questo può essere particolarmente utile durante le vacanze, i viaggi di lavoro e altre occasioni in cui sarai lontano da casa per lunghi periodi di tempo.
Questo è uno dei motivi principali per cui dovresti considerare l’acquisto di un aspirapolvere robot.

7.Rileva i limiti preimpostati

Una delle principali preoccupazioni per chi vuole acquistare un robot sono la presenza delle scale nella propria abitazione. Questa è davvero una paura inutile poiché hai la possibilità di impostare i muri virtuali.
La funzione muro virtuale crea i confini di azione del robot. Determinando un’area oltre la quale il robot non può andare.
Questo risolve definitivamente il problema di danni alla macchina da caduta.
Inoltre impedisce  che la macchina vada all’esterno (giardino o terrazza) o in altre aree della casa.

8.Manutenzione ridotta

Rispetto agli aspirapolvere tradizionali , gli aspirapolvere robotici richiedono una manutenzione limitata.
Costruiti con materiali di qualità superiore , i robot aspirapolvere sono garantiti per una durata prolungata nel tempo.
Il tuo unico compito è quello di sostituire periodicamente il sacco o svuotare il contenitore.
Dovrai anche prestare attenzione a tenere il pavimento libero da  oggetti potenzialmente dannosi.
Queste sono le uniche due attività di manutenzione che dovrai eseguire durante la vita della tua macchina.

9.Si adatta a spazi ristretti

Molti consumatori si lamentano di non essere in grado di aspirare in spazi difficili da raggiungere o stretti.
Grazie alle loro dimensione compatte, i robot aspirapolvere possono pulire in spazi ristretti.
Queste aree includono tutti gli angoli, le fessure che il tuo aspirapolvere tradizionale potrebbe non essere in grado di raggiungere.
Quando utilizzi un aspirapolvere robot, i tuoi pavimenti riceveranno una pulizia completa e approfondita in un periodo di tempo relativamente breve.

Altri vantaggi

I robot aspirapolvere, in particolare i modelli più costosi, offrono una vasta gamma di vantaggi.
Molti di questi modelli offrono funzionalità di pulizia migliori rispetto ai modelli tradizionali.
Alcune di queste funzionalità tecnologicamente avanzate includono:

  • Sacchetti per la polvere più grandi
    Dal momento che i tuoi sacchi possono contenere una quantità maggiore di sporco, dovranno essere sostituiti meno spesso rispetto ai sacchetti tradizionali. Alcuni di essi hanno un contenitore che rende ancora più facile lo svuotamento.
  • Vita più lunga
    Poiché richiedono meno manutenzione, gli aspirapolvere robot hanno una reputazione di durata superiore rispetto ad altri tipi di aspirapolvere. Questo non sarà sempre vero. Infatti  alcuni marchi e modelli sono migliori di altri.
    Ma nel complesso, queste unità dureranno per un lungo periodo di tempo.
  • Nessun cavo
    Questi aspirapolvere sono dotati delle proprie stazioni di ricarica.Questo significa che non dovrai mai occuparti di cavi aggrovigliati.
  • Connettività Smart Home
    Proprio come la maggior parte degli elettrodomestici intelligenti, molti aspirapolvere robot hanno la capacità di rimanere connessi al Wi-Fi di casa. Questo ti consente di controllarlo da remoto con uno smartphone o un tablet.
    Ora, non devi nemmeno essere a casa per pulirla !

1.Neato Botvac D7 Connected

Neato Botvac D7 Connected
Botvac D7 Connected è l’ultima ammiraglia di Neato è una scatola piena di trucchi che offre più funzionalità rispetto ai suoi rivali.
La caratteristica forma a D è dovuta al fatto che Neato pensa che sia quella ideale per una pulizia perfetta.

La spazzola che ruota a 90 gradi, contribuisce a sollevare polvere e sporco che potrebbero nascondersi negli angoli e nelle fessure.

Usando la tecnologia LaserSmart di Neato per orientarsi intorno alla tua dimora (con i laser nella torretta in alto), il D7 divide le stanze in segmenti da 38 x 38 cm e affronta l’area in base a quello che determina essere il percorso più efficiente.

Ci sono modalità eco e turbo, con una durata della batteria rispettivamente di 2 ore e circa 45-50 minuti.
Il robot  può essere avviato manualmente dalla D7 stessa o  attraverso l’app.

Ma è la modalità MyFloorPlan che distingue davvero il D7 dal resto dei robot aspirapolvere per la casa.
Al suo primo avviamento il Robot apprenderà il layout del terreno di lavoro. Dove sono i muri, dove si trova il mobile, e così via e poi ti viene presentato un piano nell’app.

È quindi possibile disegnare linee virtuali No-Go attorno a qualsiasi area all’interno di questo layout appreso – per creare aree della casa in cui non si desidera che la D7 si avventuri.

Se sei stato scoraggiato dal prendere un robot pulitore perché sei diffidente nei confronti delle aree che sono destinate a causargli problemi, questa funzione è perfetta. Un recente aggiornamento del software significa in realtà che la D7 può apprendere anche il layout di più piani, al massimo tre.

Un’altra grande caratteristica è la nuova funzione di ricarica rapida del D7, che analizza la quantità di energia necessaria per completare la pulizia, tornare alla stazione di ricarica e caricare quanto basta per completare il lavoro.
Acquista su Amazon Botvac D7 Connected

2.Irobot Roomba 980

Irobot Roomba 980 aspirapolvere
iRobot è probabilmente il nome più importante nel mondo dei robot aspirapolvere.
La gamma Roomba è in vendita da oltre 15 anni e, con l’ultima generazione – la Serie 900 – l’azienda ha introdotto il suo sistema di navigazione reattiva iAdapt 2.0, insieme all’integrazione di Alexa.

Cosa significa esattamente? È essenzialmente localizzazione e mappatura simultanee, combinata con un algoritmo che aiuta il Roomba 980 a mappare e tracciare simultaneamente.
Ciò significa che non solo sa dove è stato, ma ha anche in mente dove sta andando dopo.
Con un profilo alto da 3,6 pollici super sottile è uno dei robot più potenti di questa selezione.

Tuttavia, mentre il 980 fa un lavoro piuttosto buono, rispetto agli altri di questo elenco, la sua performance di pulizia è stata la più debole. Soprattutto con i capelli randagi, che non sembravano in grado di divorare con qualsiasi grande aplomb.

Il 980 è anche piuttosto rumoroso, con un fastidioso sibilo. E’ molto più rumoroso dei suoi rivali.
Anche la fessura per rimuovere la polvere dal cestino è troppo sottile. Scoprirai che devi estrarla con le mani un po ‘, piuttosto che doverla semplicemente rovesciare, il che è un po’ disgustoso.

Torna comunque alle cose buone e c’è una bella modalità di pulizia dei bordi dove, al termine di una pulizia, si verifica due volte che si raccolgono la polvere attorno ai battiscopa e alle gambe dei mobili. La durata della batteria è anche buona a 2 ore – anche se questo accadrà se accenderai la modalità Super-succhiamento del tappeto.

Il 980 è dotato di alcune barriere a muro, che hanno la doppia modalità ‘muro virtuale’ per bloccare le stanze e ‘halo’, che è come un campo di forza – utile se vuoi creare aree vietate intorno alle ciotole per cibo per animali o delicate mobilia.
Acquista su Amazon Roomba 980

3.Samsung PowerBot VR7000

Samsung Powerbot VR7000

L’elegante Samsung Powerbot VR7000 ottiene  una valutazione eccellente per la pulizia dei pavimenti.
Tuttavia è superbo anche nella pulizia dei tappeti.
Un paio di dettagli chiave del design , lo differenziano dalla concorrenza.

Alto meno di 10 cm, non è snello come l’Hoover, ma è molto più performante.
Il design frontale piatto è piuttosto unico nel mondo dei robot aspirapolvere .

Negli angoli, visiterà lo stesso punto, tre volte – aumentando al contempo la potenza di aspirazione del 10% ogni volta.  Quindi assicura una pulizia ottimale.

La tecnologia Intelligent Power Control rileva il tipo di superficie su cui sta operando.
Sia che si tratti di un tappeto o pavimento duro, riconosce e si adatta generando l’aspirazione più efficace.
E’ anche possibile scegliere il livello di aspirazione all’interno dell’app e avrai 30/60 o 90 minuti (ish) le diverse modalità offerte e un tempo di ricarica di circa 2,5 ore.

C’è anche un ingombrante telecomando per il controllo di Powerbot . Ma il motivo per cui è grosso non è (solo) verso un cattivo design … Infatti il telecomando racchiude anche un laser con cui guidare il robot.
È una funzionalità pratica, e ancora una volta – una esclusiva di Samsung.

Non è necessario utilizzare il telecomando. Tuttavia è possibile avviarlo o arrestarlo rapidamente, pianificare i tempi di pulizia e controllare la cronologia di pulizia anche dall’app Samsung Home.

I controlli di base dell’assistente vocale sono offerti sia da Google Assistant che da Alexa e c’è anche una funzione autopulente che aiuta (ma non elimina)  capelli e lanugine che  si accumulano sulle spazzole.
Acquista su Amazon Samsung Powerbot VR7000

4.Dyson 360 Eye

robot aspirapolvere dyyson
Non sarai sorpreso di sapere che Dyson 360 Eye è uno dei migliori robot aspirapolvere per la casa.
Dyson afferma di avere il doppio della potenza di aspirazione di qualsiasi robot.

Se lasci il 360 Eye sul tappeto che pensavi fosse pulito rimarrai stupito , si stupito.
Il suo contenitore della polvere sarà pieno di sporcizia alla fine del suo ciclo di 45 minuti .
Sì, 45 minuti – non è molto, siamo d’accordo.
Tuttavia, usiamo il nostro Dyson nel nostro open space soggiorno / sala da pranzo / cucina – e 45 minuti sono più che sufficienti.
Esiste anche una modalità “silenziosa” che attenua l’aspirazione e il rumore e dura per 70 minuti.
Tuttavia, anche se non riesce a completare il lavoro, Dyson è abbastanza intelligente da andare a ricaricarsi (2 ore e 45 minuti per una ricarica completa) e quindi riprendere il lavoro esattamente da dove era stato interrotto.

Noterai inoltre che nessuna spazzola sporge dai bordi del Dyson.
La pulizia è gestita da una barra di spazzole motorizzata con gli stessi filamenti di carbonio e le setole in nylon che troverai su un robot verticale dell’azienda.

L’app Dyson Link ti consente di accedere allo stato in tempo reale del tuo robot, alle pianificazioni e alle mappe delle pulizie precedenti. Puoi anche avviare in remoto una pulizia dal tuo smartphone.
Inoltre, sul fronte smart home, c’è una funzionalità “Alexa” con la quale avviare o interrompere la pulizia del robot con un comando vocale.
Acquista su Amazon Dyson 360 Eye

5.Xiaomi Mi Robot

aspirapolvere Xiaomi Mi Robot
Xiaomi è un’azienda cinese conosciuta sopratutto per smartphone, fitness tracker, laptop e tablet economici.
Tuttavia, il Mi Robot è fantastico.

Quando si tratta di pulizia, in questo elenco è solo il Dyson che può essere paragonato alle prestazioni del Mi Robot. E lo sforzo di Xiaomi arriva a circa un terzo del prezzo. Sì, un terzo – è un valore ridicolmente buono.

Le tecnologie intelligenti di Mi Robot non sono seconde a nessuno.

Ci sono un totale di 12 sensori in questo robot aspirapolvere, tra cui un sensore radar ad ultrasuoni, un sensore scogliera, un giroscopio, un accelerometro, un tachimetro e una bussola elettronica.

Tuttavia, è il trio di processori dedicati all’algoritmo di spostamento simultaneo di localizzazione e mappatura (SLAM), combinato con il sensore di distanza laser (un piccolo disco che si vede girare in alto) che vince il premio top-tech-smart per Xiaomi.

Dotato di una pressione  di 1.800 Pa, il Mi Robot ha tre modalità di alimentazione e, al livello più basso, è in grado di effettuare 2,5 ore di pulizia – Xiaomi ci dice che equivale a una superficie di 250mq.
Acquista su Amazon  Xiaomi Mi Robot

 

In conclusione

Speriamo che questa guida all’acquisto dei migliori robot aspirapolvere per la casa  ti sia stata utile.
Se vuoi segnalarci il tuo acquisto , lo inseriremo nella lista.

error: Content is protected !!