Miglior phon da viaggio

Nella guida dedicata ai migliori phon da viaggio ti mostreremo tutto ciò che devi sapere su questi utilissimi ed indispensabili dispositivi.

Naturalmente, questo tipo di asciugacapelli non è pensato esclusivamente come utile accessorio da viaggio.
Le dimensioni e il peso rendono un mini phon perfetto per essere portato, ad esempio, comodamente in palestra all’interno di una borsa sportiva.

Tuttavia decidere quale modello soddisfi a pieno le nostre esigenze non è sempre facile.
La quantità di modelli, marche e specifiche tecniche possono rendere ardua la scelta di un buon asciugacapelli da viaggio.

Per questo motivo, presentiamo uno studio comparativo che ne faciliterà la scelta.
I nostri esperti hanno analizzato la potenza, gli accessori e gli extra che offrono, tra le altre qualità.

Dunque non ti resta che leggere i risultati della nostra analisi sui migliori phon da viaggio.

Quale è il miglior phon da viaggio

In linea generale, il miglior phon da viaggio è quello che si adatta meglio alle nostre esigenze durante i viaggi.
Questo diventerà l’accessorio indispensabile e omni presente nella valigia di chi viaggia.
Tuttavia, come abbiamo detto in precedenza, un mini phon ha una versatilità di utilizzo che non si ferma al solo viaggio.

Le dimensioni e il peso sono tra le caratteristiche principali di un dispositivo che dobbiamo trasportare di frequente.
Se ci pensate bene , quando la valigia è occupata fino all’ultimo centimetro è un phon da viaggio, magari piccolo e leggero, ciò di cui abbiamo bisogno.

Dunque meno spazio occupa, meglio è.
Questo è il motivo per cui i phon portatili sono spesso progettati con manici pieghevoli, in modo da poterli riporre facilmente nel bagaglio a mano o in borsa.

Tuttavia, essendo più piccolo dei phon tradizionali, un asciugacapelli da viaggio ha generalmente meno potenza (non sempre).

Guida all’acquisto di un phon da viaggio

Una volta che hai deciso di acquistare un phon da viaggio, inizia un processo di valutazione e selezione dei diversi modelli.

Nella sezione precedente, hai potuto leggere opinioni obiettive, ma, nonostante ciò, sicuramente hai ancora dei dubbi su quali aspetti prendere in considerazione a seconda delle proprie esigenze.

Per risolvere tutti questi dubbi, è possibile utilizzare questa guida all’acquisto pratica e completa, che evidenzia gli aspetti più rilevanti da tenere in considerazione.

Lo spazio: la chiave per chi viaggia

Chiunque desideri acquistare un asciugacapelli da viaggio, sa che lo spazio è un elemento cruciale nella valutazione di diversi strumenti.

Pertanto, ti consiglio di essere sempre pieghevole, se lo spazio è una priorità per te, gli strumenti di piegatura sono quelli che occupano meno, puoi anche metterli ovunque senza problemi di alcun tipo.

In ogni caso, anche la dimensione dello strumento, indipendentemente dal fatto che sia pieghevole o meno, ha la sua importanza, basterà semplicemente valutare quale è il prodotto che meglio si adatta al tipo di valigia o borsa che si desidera acquistare.

I phon da viaggio sono abbastanza potenti?

Questo tipo di prodotti di solito ha una potenza che varia da 1.000 W a 2.000. Questi sono i valori minimi e massimi.

Un phon da 1.000 W, ha un potere limitato, il che non significa che sia inutile.
Sarà in grado di asciugare i capelli, ma in tempi decisamente superiori rispetto ad un dispositivo più potente.

D’altra parte, gli asciugacapelli di potenza massima sono paragonabili ai normali essiccatori, ovvero un phon da viaggio con 2.000 W di potenza, in grado di raggiungere risultati di un phon tradizionale.

Le marche di phon da viaggio sono un elemento da considerare?

Come in ogni tipo di prodotto, anche nei phon da viaggio il ​​marchio ha una certa importanza.

I marchi più conosciuti danno maggiori garanzie, anche se non sempre sono i migliori. Probabilmente un prodotto di un marchio sconosciuto è molto più vantaggioso in prospettiva comparativa.

Alcuni dei più noti sono Remington e Rowenta. Entrambi offrono da molti anni prodotti di qualità nel settore degli strumenti elettronici domestici e, come hai visto, tutti gli strumenti prodotti da loro sono tra i più venduti su Amazon.

Domande frequenti

Perché hai bisogno di un asciugacapelli a doppia tensione?

La tensione è qualcosa che può variare a seconda del paese che si visita. Mentre in Europa è comune l’uso di tensioni di 220-240 volt, in posti come gli Stati Uniti trovano che la tensione utilizzata è 110-120 volt, quindi è comodo che l’asciugacapelli da viaggio possa essere adattata a qualsiasi situazione.

Qual è la differenza tra un phon da viaggio e uno tradizionale?

Per quanto riguarda le caratteristiche, troverete che entrambi fanno le stesse cose. Tuttavia la vera differenza tra i due è nelle dimensioni.  E’ qui che un  phon da viaggio vince quando lo devi portare in una valigia o in un borsone sportivo.

Un asciugacapelli viaggio sarà più compatto, può essere piegato e essere molto più leggero di capelli che si usa in casa, mentre i secondi sono per un uso professionale, può avere funzioni aggiuntive e la loro dimensione è molto più grande, quindi occupano molto più spazio se li porti in una valigia.

Cosa significa phon a doppia tensione?

Quando si sceglie un asciugacapelli con doppia tensione, si avrà la certezza di poterlo utilizzare ovunque, dal momento che la tensione utilizzata può essere modificata in base alle proprie esigenze, il che è molto conveniente quando si tratta di viaggiare da un paese all’altro.

Perché comprare un asciugacapelli da viaggio?

I motivi per acquistare un asciugacapelli da viaggio vengono superati, soprattutto quando si tratta di viaggiatori frequenti che devono sempre preparare bagagli e che non vogliono portare con sé un dispositivo pesante come l’asciugacapelli che si usa a casa.

Per questo, è conveniente avere un phon da viaggio, poiché le dimensioni compatte e la sua praticità renderanno estremamente comodo il suo trasporto occupando uno spazio ridotto nelle valigie, facendo risparmiare tempo e denaro.

Caratteristiche di un phon da viaggio

Un buon asciugacapelli da viaggio non dovrebbe essere solo compatto e facile da trasportare, ma dovrebbe anche avere alcune caratteristiche che ti daranno i migliori risultati quando lo utilizzerai, come poter regolare il livello di calore e velocità, che è un Modello resistente e resistente che può essere piegato e con funzioni aggiuntive.

Cosa cercare in un asciugacapelli da viaggio?

Quando si sceglie un asciugacapelli da viaggio, è importante tenere conto di diversi fattori, che ti renderanno disponibile l’opzione più adatta alle tue esigenze, soprattutto quando si tratta di spazio per i bagagli e le funzioni che vuoi che io abbia.

Tra questi fattori, si consiglia di prendere in considerazione quanto segue:

Accessori

A seconda del modello, scoprirai che questi phon da viaggio possono avere accessori diversi, che puoi utilizzare se stai cercando uno stile specifico, ad esempio un diffusore aiuterà quelli con i capelli con le onde, lasciandoli più definiti e con i riccioli che dureranno più tempo

Ci sono anche modelli che includeranno un pennello speciale o un concentratore d’aria, che dirigerà il calore verso il punto in cui lo puntate, proprio come i phon che avete a casa.

Configurazioni

È importante scegliere un modello in cui i livelli di calore e velocità possono essere regolati, anche se in molti phon da viaggio sarai limitato in termini di questi. Ci sono anche opzioni che ti daranno la possibilità di decidere tra diversi livelli di calore o se vuoi , anche aria fredda per ridurre il danno ai capelli.

Dimensioni

La dimensione è uno dei fattori più importanti da tenere in considerazione quando si sceglie un phon da viaggio, poiché questo è esattamente il caso, per risparmiare spazio nella valigia.

Per questo è conveniente scegliere un modello che sia compatto, di piccole dimensioni e che, inoltre, ti consenta di piegarlo per ridurre ulteriormente lo spazio occupato nel bagaglio.

Tensione / sicurezza

Come già saprete, ci sono tensioni diverse che variano a seconda del paese in cui vi trovate e quando si tratta di un asciugacapelli da viaggio, è necessario che possa essere usato in sicurezza ovunque lo portiate.

Per essere sicuri di poter usare l’asciugacapelli ovunque, è importante che abbia una doppia tensione e che tu possa cambiarlo in base a quello usato nel luogo in cui ti trovi, poiché altrimenti l’attrezzatura finirà per danneggiarsi.

Peso

Il peso è un fattore importante da tenere in considerazione, poiché è legato al comfort che si avrà quando si utilizza l’asciugacapelli. Se si hanno molti capelli , l’asciugatura richiederà più tempo, il che può finire per stancare il vostro braccio.

Per evitarlo, dovresti cercare un phon che sia leggero e con una buona presa ergonomica.
In questo modo puoi usarlo in modo confortevole senza sentirti stanco dopo aver asciugato i capelli.

Tipi di phon da viaggio

Scegliendo, puoi trovare diversi modelli di phon da viaggio, realizzati con materiali diversi, che daranno ai tuoi capelli risultati diversi, quindi, devi basare la tua scelta su ciò che vuoi che il phon faccia e quale sia il migliore per te .

Tra i phon che puoi trovare ci sono:

  • Ceramica
    Sono i più utilizzati poiché la ceramica è un eccellente conduttore di calore che, non essendo troppo caldo, riduce il danno che i capelli possono avere quando sottoposti a temperature elevate.
    Questi distribuiscono il calore in un modo più uniforme, inoltre, sono noti per lasciare i capelli molto luminosi e setosi.
  • Ionico
    I phon ionici funzionano emanando ioni negativi che rompono le particelle d’acqua nei capelli, provocando un’asciugatura molto più rapida.
    Questo tipo di phon ha la possibilità di asciugare con o senza ioni e facendolo senza di loro, avrai capelli con molto più volume, ideale per pettinature e capelli ricci.
  • Tourmaline
    I phon di tormalina stanno guadagnando più riconoscimenti, poiché sono perfetti per eliminare l’effetto crespo e ridurre i tempi di asciugatura.
    Questo è possibile perché la tormalina è un minerale semi-prezioso che, quando riscaldato, emette molti ioni negativi, anche più di quelli che emettono un phon ionico, che rompono le molecole d’acqua con maggiore velocità, lasciando un capello asciutto meno tempo
  • Titanium
    I phon al titanio differiscono dagli altri poiché sono più leggeri, distribuiscono il calore di forma uniforme, come quelli ceramici, ma, arrivano a temperature più elevate, poiché è un materiale che può essere riscaldato di più.

Per questo motivo, dovresti fare attenzione a usarlo se non vuoi troppo calore per danneggiare la salute dei tuoi capelli.

Detto questo, vediamo alcuni dei migliori asciugacapelli da viaggio con o senza impugnatura pieghevole selezionati per voi, in questa guida comparativa.

Rowenta CV3312F0 Nomad

phon da viaggio rowenta
Il prestigioso marchio Rowenta, presenta  CV3312FO un phon da viaggio da 1600 W di potenza a due velocità.
È stato progettato per essere un phon dal design compatto.
Quindi occuperà poco spazio, ideale per portarlo da un posto all’altro senza che le dimensioni rappresentino un problema.

Include un ugello per concentrare l’aria. Un’accessorio che non tutti i phon da viaggio di solito includono e che, in effetti, è qualcosa di indispensabile per molte persone.

Sicuramente questo non è il modello di dimensioni più piccole tra i phon da viaggio di questa lista, ma comunque facilmente trasportabile.

Nonostante sia relativamente potente per essere un prodotto progettato per essere portarto in viaggio, non raggiunge le performance dei phon tradizionali. Se vuoi acquistare questo phon da viaggio clicca nel bottone sottostante.

GHD Flight

phon da viaggio ghd

Il marchio GHD, ha lanciato sul mercato dei phon da viaggio con questo fantastico strumento che include due diversi livelli di potenza. È un phon comodo da usare, che pesa meno di 500 grammi.

Per quanto riguarda la potenza, 1.400 W sono più che sufficiente per soddisfare le aspettative di un prodotto specificamente progettato per essere utilizzato durante il viaggio.

Il design è compatto, anche se non dispone di un manico pieghevole.

Sebbene sia un marchio di qualità e un prodotto molto efficiente con un’aspettativa di vita superiore alla media, il prezzo di partenza è piuttosto alto.

Beurer HC25

phon da viaggio beurer

Il marchio Beurer ha conquistato il mercato dei phon portatili con questo dispositivo che mantiene un ottimo rapporto qualità-prezzo.

La prima cosa che emerge è che si tratta di un phon pieghevole, dal design essenziale per essere trasportato con facilità.

Ha una potenza relativamente elevata di 1.600 W, leggermente superiore alla media. È uno strumento ideale da utilizzare in palestra, perché, sebbene abbia dimensioni piuttosto ridotte, non è così piccolo come la maggior parte dei phon portatili che troverete in questo confronto.

Esteticamente, non ha il solito stile sobrio di questo tipo di strumenti, ma presenta magnifiche finiture.

L’unico neo è il livello di rumorosità, che può risultare fastidioso.

Fabbricato con materiali di alta qualità, godrà di una lunga aspettativa di vita.

Braun Sarin Hair 3

Braun Sarin Hair 3Con Satin Hair 3, Braun è riuscita a incorporare la tecnologia ionica nel segmento dei phon da viaggio.
Ciò consente di evitare il tanto temuto effetto crespo, donando ai capelli un’aspetto sano e lucente.

Inoltre utilizza una fonte di calore a infrarossi che impedisce la comparsa di punti caldi e secchezza.

I suoi 1600 W di potenza sono  più che sufficienti in combinazione con il resto della tecnologia che offre.
Ha due livelli di temperatura variabili per soddisfare il gusto di ciascun utente.

Braun Satin Hair 3 si adatta a diverse tensioni per funzionare correttamente ovunque tu viaggi.

BaByliss 5250E

phon da viaggio babyliss

Il phon da viaggio Travel Dryer 5250E è dotato di quattro regolatori di temperatura e velocità.

Include un beccuccio per concentrare l’aria che aiuta a definire l’acconciatura. Ha anche un pulsante aria fredda, una caratteristica presente nei phon tradizionali, utile perché riesce a fissare l’acconciatura più a lungo.

Per facilitare il trasporto, include un sacchetto e si adatta a tensioni da 120 a 230 volt.

Il suo punto debole può essere la mancanza di potenza, anche se in realtà 1.200 W sono accettabili per un phon portatile.

Philips BHD006

asciugacapelli da viaggio philips

Il phon da viaggio Philips BHD006 ha un design accattivante e la tecnologia dei migliori phon professionali.

E nonostante le sue piccole dimensioni per il segmento in cui si trova, offre “ThermoProtect”. Una tecnologia sviluppata da Philips che serve per ottenere un flusso d’aria costante a una temperatura considerata ottimale per l’asciugatura. Questo previene i danni al capello provocato da temperature elevate.

Ha tre posizioni di velocità di asciugatura per l’utente per adattarsi alle loro esigenze.

Ha la possibilità di cambiare la tensione a 110 o 220, a seconda del paese in cui verrà utilizzata. E porta come accessorio una borsa da trasporto.

Lo svantaggio principale di questo modello, che si distingue a prima vista per il suo design moderno con un look retrò, è la sua dimensione. Sebbene si piega, è comunque ottimo per un modello di viaggio.

Una mancanza degna di nota sono gli accessori praticamente assenti così come la funzionalità “colpo di freddo”.

Funzioni e caratteristiche aggiuntive da considerare

Oltre alle funzioni già citate, ce ne sono altre che sono anche estremamente utili e che ti porteranno a scegliere il meglio:

Un pulsante di raffreddamento

Dopo aver asciugato i capelli, si consiglia di sigillare la cuticola con aria fredda. Per questo avere un’asciugacapelli con un pulsante di raffreddamento è estremamente utile e funzionale, poiché ti lascerà un pelo più luminoso.

Calore regolabile

Ci sono molti tipi di capelli e tra questi ci sono i capelli fini e possono essere fragili, per prevenire danni e rotture quando si usa il calore, si consiglia di regolare l’asciugatrice al livello minimo di temperatura, in questo modo si può asciugare capelli senza causare danni ad esso.

Accessori aggiuntivi

Per viaggiare completamente preparati, cerca dei phon che includono accessori che ti consentano di creare stili diversi e di non occupare troppo spazio nel bagaglio.

Funzionerà?

La cosa più importante quando acquisti un asciugacapelli da viaggio è che possa funzionare ovunque tu sia. Non ti servirà avere il miglior phon da viaggio, se non può essere adattato alla tensione utilizzata in un altro paese.

Per evitare questo scenario, scegli phon che siano in grado di adattarsi al tipo di corrente e voltaggio e utilizzarli in luoghi diversi. Dopo tutto, è un asciugacapelli che stai acquistando per fare un viaggio e non solo per utilizzarlo in casa o in palestra.

Entrerà nella valigia?

Un’altra delle considerazioni e dei dubbi più frequenti che si hanno di solito quando si sceglie un phon da viaggio è se si adatta facilmente al tuo bagaglio. Questo è qualcosa che dipenderà interamente dal modello che hai scelto, poiché ce ne sono alcuni più portatili di altri. Ci sono persino phon che possono essere piegati, occupando meno spazio.

Pertanto, è necessario scegliere un modello tenendo conto dello spazio che si avrà a disposizione nel bagaglio e le migliori opzioni saranno sempre le più portabili e facili da riporre.

Quanto costa un phon da viaggio?

Questo è un altro fattore che dipenderà dal modello che si sta scegliendo. Esiste, infatti, una grande varietà tra cui è possibile scegliere e il prezzo è un fattore che varia molto, poiché direttamente correlato alle funzionalità, caratteristiche, accessori e qualità.

Nel mercato puoi trovare phon portatili per pochi euro, che faranno egregiamente il lavoro. Ma, se vuoi un’opzione che ti permetta di avere più funzioni, devi ricordare che dovrai fare un investimento maggiore.

error: Content is protected !!