Miglior termometro auricolare

Stai pensando di sostituire il tuo vecchio termometro con un termometro auricolare?
Scopri quali sono i vantaggi di utilizzare un temometro auricolare e quale sono i migliori modelli.

Essere genitori è un’avventura nella quale affrontare costantemente sfide e problemi sconosciuti. Ma una particolare situazione è quella che ha a che fare con la salute dei nostri figli. Niente ci lascia più in apprensione e talvolta la prontezza di azione è fondamentale. Quando i piccoli si sentono male, la prima cosa che cerchiamo di fare è misurare la temperatura. Un Questa ci fornisce un parametro su cui da adottare misure a riguardo.

Naturalmente, prendere la temperatura ad un bambino non è un compito facile. In molti casi l’operazione va ripetuta più volte. Una soluzione ampiamente utilizzata dai pediatri è il termometro auricolare. Gli esperti hanno testato alcuni marchi per questo tipo di termometro e, sebbene il preferito sia il termometro auricolare Hylogy, ci offrono altre alternative in modo che ogni genitore scelga quello che dà loro più confidenza e si prende cura della salute del proprio bambino.

Perché un termometro auricolare?

Come abbiamo già detto, la temperatura è sempre un buon parametro per conoscere lo stato di salute di un bambino.
A seconda del valore della temperatura prenderemo misure per ridurre la febbre a casa o decidere di andare rapidamente dal medico. I termometri digitali utilizzano una resistenza elettrica denominata “termistore” che funge da sensore. Il riscaldamento con la temperatura corporea ci consente di sapere se siamo o meno di fronte a uno stato febbrile.

Il problema è che il termometro digitale ha bisogno di un contatto corporeo e un tempo di misurazione da 1 a 2 minuti. Quelli di noi che sono genitori sanno bene che tenere un bambino senza muoversi, con un termometro sotto il braccio o in bocca, è un compito arduo. Questi due minuti possono essere molto lunghi. In certe occasioni dobbiamo ripetere la misurazione perché il piccolo si è spostato troppo e non abbiamo un valore affidabile.

Il termometro auricolare, in questo senso, è molto più veloce nell’ottenere la temperatura e le misurazioni sono molto più affidabili. l temometro auricolare non usa il contatto con il corpo, ma misura la radiazione emessa dal corpo attraverso un sensore a infrarossi. Dunque misurare la temperatura timpanica è un modo accurato, rapido e semplice per ottenere la temperatura corporea nei bambini piccoli.
Abbiamo realizzato una guida sui migliori termometri per la febbre.

Come funziona un termometro auricolare?

I termometri auricolari sono termometri a infrarossi che differiscono dagli altri perché sono progettati proprio per essere utilizzati all’interno dell’orecchio, senza causare alcun danno. I termometri a infrarossi misurano il calore generato dal nostro corpo, come nel caso dei termometri frontali, in cui è sufficiente posizionarlo ad una certa distanza dalla fronte.
In meno di un paio di secondi otterremo i valori di temperatura corporea. Analogamente, il termometro auricolare si basa sul calore generato dal nostro corpo, ma in questo caso sono prodotti in particolare dalla membrana del timpano e dal condotto uditivo.

Cosa tenere in considerazione quando si acquista un termometro auricolare

Affidabilità

I termometri a infrarossi sono molto più affidabili di qualsiasi altro apparecchio imputato a rilevare la temperatura.
Tuttavia è importante fare una considerazione generale sui termometri auricolari.
Innanzitutto dobbiamo tener conto della curvatura del condotto uditivo.
Perché se il canale è molto chiuso, le misurazioni potrebbero non essere molto affidabili. Per questo motivo il suo uso è sconsigliato nei bambini al di sotto di un anno.

Precisione

Il termometro auricolare è in linea di massima più preciso rispetto a un termometro a infrarossi frontale o a uno digitale.
Naturalmente ci sono altri metodi come la temperatura rettale, che sono ancora più affidabili.
Ma il bello di prendere la temperatura timpanica con un termometro auricolare è che è molto meno invasivo.

Tempo di risposta

Il tempo di risposta non varia da un termometro a infrarossi ad un altro.
La misurazione è solitamente istantanea.
Ma è anche vero che rispetto al digitale sono molto più veloci.

Prezzo

All’interno della gamma di termometri digitali, il termometro auricolare di solito ha un costo più elevato.
Dipenderà anche dalla marca, dalla qualità e dalle funzionalità del termometro.

Memoria

A seconda del modello del termometro auricolare, alcuni salveranno solo l’ultimo record mentre altri, avranno una registrazione dei ricord molto ampia.
Idealmente, possiamo memorizzare diversi record di temperatura per il monitoraggio di routine.

Batteria

Possono funzionare tramite una batteria a bottone o le classiche AAA e di solito durano circa un anno o anche più.
Per garantire una durata prolungata della betteria, il termometro auricolare deve includere la funzione di spegnimento automatico in modo che dopo l’uso non rimanga acceso.

Consigli per un utilizzo corretto del termometro auricolare

Di seguito vi forniamo alcuni brevi consigli per la corretta misurazione della temperatura con un termometro auricolare.

  • Per eseguire un corretto controllo della temperatura , è ideale eseguire la misurazione sempre nello stesso orecchio.
  • Sempre prima di ogni misurazione è molto importante pulire il condotto uditivo, per evitare che eventuali residui di cera alterino i risultati.
  • Fattori esterni possono influenzare le misurazioni, come aver praticato uno sport acquatico di recente, dopo il bagno,  o l’esposizione a temperature molto alte o molto basse.
  • Se applichiamo un medicinale all’orecchio, l’ideale è usare l’altro per eseguire la misurazione.
  • Non è consigliabile prendere la temperatura se notiamo le orecchie arrossate.
    Probabilmente siamo nel mezzo di qualche processo infiammatorio come l’otite, o altri disturbi alle orecchie. L’introduzione del termometro in quell’orecchio, aggiunto all’emissione infrarossa, può peggiorare l’immagine.

Hylogy

Un termometro auricolare con buone prestazioni , ad un prezzo ragionevole. Due i principali motivi perchè abbiamo inserito in questa lista il termometro auricolare Hylogy.
Ha  la certificazione di FDA e CE.

Mediante il suo microchip a infrarossi ad alta sensibilità, consente di effettuare la misurazione in appena 1 secondo.
Se rileva uno stato febbrile nel bambino, emette un allarme acustico e lo schermo del termometro si illumina in rosso.
Avere questo allert quando il bambino ha la febbre, è un aiuto extra che non fa mai male.
Dopo 30 secondi dall’uso, si spegne automaticamente.

Senza rimuovere il coperchio, possiamo persino effettuare una misurazione frontale.
Essere in grado di avere questa opzione è l’ideale, dal momento che molti dei termometri auricolari sono progettati per l’uso dopo l’anno, e con questo non avremmo questa limitazione.
Un altro uso ideale dell’opzione di presa anteriore è per quelle occasioni in cui il bambino è addormentato e raggiungendo il suo orecchio può essere così complicato che finiamo per svegliarlo.

Ma in questa complementarità dei due modi di prendere la temperatura alcuni esperti non sono d’accordo.
Alcuni sottolineano che è un termometro molto affidabile per le misure dell’orecchio, ma che nei frontali è facile che la temperatura misurata non sia corretta.
È anche vero che per misurare la temperatura frontale è necessario tenere conto della distanza a cui è posizionato il termometro e, soprattutto, che se la temperatura ambiente è elevata, le misure possono rilevare qualche decimo di più.

È anche vero che possiamo usarlo per testare la temperatura del cibo o del biberon.

Il suo design è completamente ergonomico. Un silicone copre parte dell’impugnatura dandoci un supporto maggiore, consentendo una presa salda quando lo manipoliamo all’interno dell’orecchio.
Il display a LED retroilluminato consente letture notturne senza dover dipendere da alcuna luce extra, che possa risvegliare i più piccoli.
Può anche essere posizionato in modalità silenziosa in modo che alla fine della misurazione non emetta alcun segnale acustico fastidioso.

Permette di memorizzare fino a 20 record di misurazione nella memoria, in modo da poter tener conto delle variazioni di temperatura vissute dai bambini.

Nel caso in cui ne abbiamo bisogno, consente la conversione di gradi Celisius in Farenheit.
Include una borsa per la conservazione e la protezione.
Funziona con 2 semplici batterie AA e ha fino a due anni di garanzia.

Braun Thermoscan 7

Un grande marchio che ci ha abituato a prodotti di qualità.

Il termometro auricolare Braun Thermoscan 7 ha la particolarità di selezionare l’età del bambino prima di prendere la temperatura. È una tecnologia che è stata sviluppata e recentemente applicata in molti dei suoi termometri, denominata “Precisione dell’età”.

Si basa su studi medici che affermano che la definizione di febbre nei bambini non è la stessa a 5 mesi come a 2 anni di età, per esempio. Prima di effettuare la misurazione, permette di selezionare l’età in base a tre intervalli: da 0 a 3 mesi, da 3 a 36 mesi e da 36 mesi in su. Quindi, con quell’informazione più la misurazione della temperatura, ci aiuterà a interpretare se il risultato che ottenuto può essere considerato entro i parametri normali o di uno stato febbrile per un bambino della sua età. L’interpretazione dei risultati è molto semplice e simile a un semaforo.

Lo schermo a LED indica tre diversi colori (verde, giallo o rosso) se la temperatura è normale, alta o molto alta.

Il suo design è ergonomico, ma soprattutto sono apprezzabili alcuni dettagli della punta di misurazione.
Prima di tutto è molto morbido ed è riscaldato a 34 ° C in modo che quando lo si introduce non infastidisce il piccolo.
Ha anche un sistema “Exact Temp” che ci guida a sapere se il termometro è posizionato correttamente o meno, in modo che i dati di lettura della temperatura siano il più affidabili possibile.
E’ equipaggiato di protezioni in plastica usa e getta che possiamo mettere sulla punta e gettarle dopo ogni misurazione. Aiutano a mantenere l’igiene, evitare infezioni e che la cera dell’orecchio non influenzi le misurazioni.

Per poter prendere la temperatura di notte senza disturbare o risvegliare i piccoli, possiamo selezionare lo schermo in modalità ‘visione notturna’, riducendo automaticamente la luminosità, ma permettendoci di leggere perfettamente.

Certamente, tutte le funzionalità menzionate hanno un costo, e dobbiamo sapere che se intendiamo acquistare il Thermoscan7, dovremo spendere circa 40 €.

Ha una capacità di nove ricord, alcuni in meno di Hylogy. Consente la misurazione sia in gradi Celsius che Farenheit.
Funziona con 2 batterie AA e contiene una custodia dove riporlo. Il Braun Thermoscan è anche il termometro auricolare più venduto su Amazon.

Koogeek

Simile al termometro auricolare Braun, ha alcune funzionalità in meno ed alcune altre in più.

A differenza del Thermoscan 7,il termometro auricolare Koogeek  consente di misurare la temperatura timpanica, ma anche quella frontale.
Dunque è in grado di effettuare due misurazioni e quindi confrontare i risultati per avere dati di temperatura più precisi.

In caso di rilevamento di temperature inferiori a 34ºC o superiori a 42ºC, emette un segnale acustico per avvertirci, ma non ha altre guide che ci aiutino a interpretare i risultati, a meno che non ricorra alla sua applicazione mobile.

È possibile memorizzare fino a 30 record di misurazione, il che significa il suo grande vantaggio rispetto agli altri termometri e consente di migrare i dati ottenuti con l’APP mobile Koogeek tramite Bluetooth.

L’applicazione consente di configurare fino a 16 utenti diversi. E dalla sua interfaccia di facile lettura, attraverso la grafica, possiamo aiutarci a interpretare i dati ottenuti ed eseguire un monitoraggio molto più ampio rispetto ad altri termometri. Anche il monitoraggio può essere più versatile, dal momento che possiamo salvare i dati di temperatura dell’ultima volta che sono stati malati e confrontarli con lo stato corrente.

Ergonomico e con una copertura protettiva per evitare che la punta si danneggi. Ma non ha alcun aggregato di progettazione che consenta una presa migliore, essendo una plastica liscia e dura, quindi dobbiamo assicurarci che non sfugga di mano se intendiamo continuare a contare su di essa.
Funziona con una batteria a bottone da 3V e quello che manca è una sorta di custodia protettiva.

Vigorun

Simile al  termometro auricolare Hylogy anche se molto più basico nelle funzionalità.
Consente misurazioni nell’orecchio come nella fronte, ma non ha alcuna funzione che ci aiuti a interpretare i dati.
Semplicemente in caso di rilevamento di uno stato febbrile, emetterà un segnale acustico.

È molto facile da usare, basta premere il pulsante ‘scan’ e emetterà un lungo segnale che indicherà alla fine che la lettura è stata completata.

Alcuni esperti non credono alla necessità di lunghi segnali acustici.
Altri invece sono convinti che può essere un valido aiuto per rilevare correttamente la giusta temperatura.
Tra gli aspetti negativi la posizione in cui viene utilizzato il termometro auricolare che spesso influenza la precisione delle misurazioni.

In ogni caso, gli esperti concordano nel dire che è molto preciso nelle sue misurazioni.
Potremmo quasi dire che con questo termometro auricolare ha la precisione di un Braun ad un costo inferiore.
Anche se ovviamente dovremmo rinunciare ad alcune funzionalità.

Puoi memorizzare fino a 12 misurazioni nei tuoi ricord, meno di Hylogy ma più di Braun.

Funziona con 2 batterie AAA e ha una custodia per una corretta conservazione.

Chicco 006560 – Termometro Comfort Quick

Il termometro auricolare Chicco 006560 misura la temperatura in 1 secondo nell’orecchio, fornendo misure rapide e precise. È compatto e facile da usare grazie alle dimensioni della sonda. Segnale acustico (allarme febbre) per temperature superiori a 37,5 ° C, mostra la lettura precedente, ha 25 memorie e selettore di ° C / F. Ha un supporto pratico che garantisce una conservazione sicura.

Misura istantanea: il termometro auricolare Comfort Quick rileva la temperatura emergente del timpano in 1 secondo e la sua lettura è semplice e veloce. Massima delicatezza: la sua sonda è la più piccola esistente, garantisce una lettura facile e sicura senza causare alcun disagio al tuo bambino.

Pratico e funzionale: il suo pratico supporto garantisce la conservazione sicura del termometro e di tutti i suoi accessori, ed è anche ideale per garantire la corretta installazione dei manicotti monouso della sonda.

Massima igiene: Comfort Quick include numerosi copri sensore monouso facili da installare e che garantiscono la massima igiene. Il prodotto è venduto con 20 guaine monouso per la sonda.
Successivamente è possibile acquistare pezzi di ricambio di 40 pacchetti di unità.

Emette un segnale acustico quando la misurazione è completa.

Memoria delle ultime 25 misurazioni e mostra anche l’ultima misurazione.

Emette un segnale acustico se la temperatura supera i 37,5 ° C (se il bambino ha la febbre, suona un allarme) e un segnale acustico dopo aver terminato la lettura. La sua sonda è la più piccola esistente, garantisce una lettura facile e sicura senza causare alcun disagio al bambino. Dispone di una pratica custodia per riporre comodamente il termometro e i suoi accessori.

Braun IRT6520

Se stai cercando un termometro auricolare per bambini che possa essere utilizzato anche per adulti, il modello che stiamo presentando è multiuso. Grazie alla sua tecnologia di precisione, questo termometro mostra in pochi clic la temperatura, indipendentemente dall’età.

I codici colore aiutano a sapere se la temperatura rilevata è normale o indice di una patologia. D’altra parte, offre un ampio spazio per l’igiene, offrendo teste monouso, che da un lato non richiedono il lavaggio dopo l’uso, e dall’altro, possono passare da un paziente all’altro senza doversi preoccupare del pulizia.

Da un punto di vista pratico, lo schermo retroilluminato consente di leggere correttamente le temperature rilevate anche al buio. Questo evita di dover svegliare il bambino se dorme quando viene presa la temperatura. In termini di precisione e affidabilità del dispositivo, si deve riconoscere che grazie alla punta preriscaldata, questo modello riesce a fornire temperature precise. Questo termometro è uno dei migliori sul mercato, e il più venduto su Amazon.

Beurer FT-65 termometro auricolare multifunzione

Questo dispositivo sorprende per la semplicità, ma anche per la sua efficacia. Il termometro ha un sistema audio che indica la temperatura in tre modi: il primo in caso di febbre da una temperatura di 38 °, il secondo non appena il termometro raggiunge i 37,5 °, e infine il terzo quando la misurazione è completata ed è ora di rimuovere il termometro per vedere i risultati.

Questo modello si distingue dagli altri termometri auricolari perché è in grado di misurare e conservare 10 misurazioni. La sua affidabilità e consistenza è che due misurazioni effettuate a pochi secondi di distanza sono le stesse. Infine, se si desidera un termometro capace di misurare la temperatura di una stanza o di un oggetto, questo modello ha anche questa funzione.

Braun ThermoScan 5 IRT6020

Per sapere come scegliere i termometri auricolari migliori sul mercato, è conveniente fermarsi a quello che stiamo presentando. È un termometro atriale a infrarossi che si distingue dagli altri prodotti grazie al suo sistema di guida ExactTemp. Infatti, grazie a questo sistema, il dispositivo guida e indica la posizione corretta che deve essere adottata per misurare la temperatura.

Grazie a questa funzione, la lettura della temperatura viene eseguita solo in pochi secondi. D’altra parte, per evitare di dover introdurre un termometro con la punta fredda nell’orecchio, la punta preriscaldata del termometro evita la sensazione di freddo e massimizza la precisione della misurazione.

In effetti, generalmente, una punta preriscaldata è più affidabile. A proposito di precisione, è bene sapere che l’affidabilità di questo dispositivo è elevata, con un margine di errore di 0,2º.

error: Content is protected !!